Chi sono?

Cosa dire e da dove iniziare?

Dalle cose che mi rendono appagata….io le chiamo le “mie impalcature di felicità”: le esperienze, le associazioni, le persone e le attività che mi hanno fatto diventare quella che sono, e che da sempre mi sostengono donandomi serenità!

1926777_10205049673704503_4100076000689947542_nCuriosa ed energica, ho una vita piena ed intensa, dedicata in gran parte al volontariato. Dopo anni di lavoro passati con insoddisfazione nel campo dell’organizzazione di eventi e poi da “mamma” Rai, alla ricerca di stimoli e senso etico, ne sono uscita grazie a profonde riflessioni sul mio modo di vivere, ispirate dal Movimento per la Decrescita Felice, che ho conosciuto frequentando i laboratori del progetto Università del Saper Fare.

L’inizio di un radicale cambiamento, avvenuto a piccoli passi, che mi ha portata a fare un’esperienza ricca, appagante e faticosa come quella del coordinamento di un luogo di sperimentazione sociale che è La Città dell’Utopia del Servizio Civile Internazionale, un casale antico del ‘700, che grazie ad una tradizione secondo la quale ha dormito lì una notte Garibaldi, è sopravvissuto al rimodernamento della zona san paolo di Roma.

Questo è conciso con un mio coinvolgimento sempre più attivo nel circolo romano MDF, e nel direttivo nazionale. Ad aprile 2015 sono diventata vice presidente (onorata e entusiasta!) Movimento per la Decrescita Felice.

Seguo con grande curiosità tematiche relative alla riduzione rifiuti. Non butto quasi niente e recupero andando in giro materiali di ogni genere che accumulo (mi sa che rasento la psicosi!! 🙂 ) nel mio ormai strabordante garage! Ogni oggetto che viene gettato via non è per me “monnezza” ma risorsa  perché contiene così tanta bellezza che è un beccato non custodirlo, trasformarlo e immaginarlo in mille utilizzi! Spinta da questo interesse con degli amici abbiamo fondato l’associazione “Massimina.it”, che opera in modo attivo (attività di sensibilizzazione, manifestazioni di piazza, presidi) per la riqualificazione della discarica di Malagrotta nella Valle Galeria e per una crescita culturale della borgata Massimina di Roma.

552672_4822197875822_1863409639_n

Ad oggi mi sento una persona privilegiata, perchè questo miei interessi sono trasformati in due lavori che reputo utili e coerenti per me.

A settembre 2012 ho cominciato un’avventura, che mi ha permesso di iniziare una vita lavorativa dedicata solamente ai valori della decrescita, grazie alla conduzione della rubrica “Chi fa da sé” con Tiberio Timperi, Francesca Fialdini, Ingrid Muccitelli, all’interno della trasmissione Unomattina in Famiglia su Rai Uno, con laboratori pratici di autoproduzione e saper fare, in onda il week end da settembre fino a giugno.

Lucia Cuffaro

Sempre più appassionata di riduzione degli sprechi, lavoro anche da aprile 2014 come collaboratore parlamentare presso la Camera dei Deputati occupandomi di rifiuti, ecomafie e materie ambientali.

A novembre 2014 è uscito il mi primo libro, dove c’è un pezzetto di tutta la mia vita e del percorso che ho intrapreso “Fatto in casa. Smetto di comprare tutto ciò che so fare!” edito dal gruppo editoriale Macro. Un manuale di autoproduzione e decrescita felice, con tante ricette pratiche, economiche facili e veloci. Imparando a conoscere le sostanze contenute nei prodotti di largo uso, ognuno di noi può, nel suo piccolo, agire in modo concreto per migliorare il proprio stile di vita, liberandosi dalla dipendenza da un mercato che ci impone di acquistare prodotti spesso dannosi per l’ambiente e per la nostra salute. Un’enorme successo di pubblico con circa 10.000 copie vendute (grazie!!).

Fatto in casa. Smetto di comprare tutto ciò che so fare http://www.macrolibrarsi.it/libri/__fatto-in-casa-libro.php?pn=4703 

Nel 2015 ho pubblicato un manuale per imparare a risparmiare in modo ecologico: Risparmia 700 euro in 7 giorni (per acquistarlo al 15% di sconto http://www.macrolibrarsi.it/libri/__risparmia-700-euro-in-7-giorni-libro.php?pn=4703)

"lucia cuffaro"

 

Il mio ultimo lavoro invece è un dvd pratico e allegro per avvicinarsi con facilità al mondo del fai da te ecologico e dell’autoproduzione:

Fatto in casa con Lucia. Il primo video corso DVD dell’autoproduzione (2016) 

Fatto in casa con Lucia

Sono amante della vita naturale e all’aria aperta e nonostante una certa fragilità corporea che mi ha “permesso” di vincere il premio “Swarovski della pallavolo” :-), pratico molte attività sportive (in primis il beach volley) e mi dedico alla coltivazione di orti e a progetti di guerrilla gardening.

Ho studiato per molti anni improvvisazione teatrale, un genere di cui mi sono pazzamente innamorata e che consiglio a tutti, perché aiuta a migliorare il proprio modo di stare in gruppo e ad avere più incisività nella propria vita. Ho fatto parte di alcune compagnie teatrali, attualmente recito in una di improvvisazione (“AstraAtti”) e ho insegnato teatro grazie ad un progetto del Ministero degli Interni per l’integrazione di migranti attraverso l’arte, realizzando anche la regia di spettacoli con copione inediti da me scritti.

1507018_380334582107125_984679789_n

E per non togliermi nulla sono entrata nell’allegro mondo dello swing, iniziando a ballare lindy hop. Danzare spazza via ogni pensiero negativo e l’aria di bon ton ironico delle serate dà davvero una visrtuosa dipendenza. L’ambiente romano è poi un mondo alla scoperta da questo punto di vista, gli eventi, feste, stage organizzati sono tanti e tutti molto piacevoli.

10636335_10204891260744278_910749568516781116_n

Giornalmente mi viene detto: “ma tu fai troppe cose”, in maniera giudicante e come se facessi qualcosa di sbagliato. Credo che fare attivismo, dedicarsi ad attività artistiche, fare sport, e a lavori il più possibilmente etici non possa rappresentare qualcosa di errato come molte persone mi vogliono far credere. Bene o male che sia, questa è la mia impalcatura di felicità, che mi sostiene e mi arricchisce, facendomi svegliare la maggior parte delle mattine serena e piena di energia. E poi…questo mondo è troppo pieno di belle occasioni per rimanersene a casa a guardare la tv! 😉

——————————————————————————————————–

I contenuti di questo blog sono pubblicati anche sulla pagina Facebook “Autoproduciamo” 

Tutto il materiale presente è coperto da copyright, la riproduzione totale o parziale senza autorizzazione sarà perseguita ai fini di legge