Germogli che passione!

GUIDA ALL’ACQUISTO DI UN GERMOGLIATORE
Per chi volesse coltivare in casa i germogli con poca fatica e tanta soddisfazione ecco qualche consiglio:
 
– GERMOGLIATORE A VASCHETTE:
possiede un sistema di drenaggio dell’acqua e dei separatori centrali per coltivare contemporaneamente più varietà di semi
http://www.macrolibrarsi.it/prodotti/__germogliatore-geo-in-plastica.php?pn=4703
* costo € 22,95 (invece che € 25,50 -10%)
 
-GERMOGLIATORE IN VETRO:
piccolino, bello ed elegante, comodo per i semi molto piccoli
http://www.macrolibrarsi.it/prodotti/__germogliatore-in-vetro.php?pn=4703
* costo 16 euro
 
– GERMOGLIATORE IN TERRACOTTA SENESE:
ottimo, perchè il materiale naturale di cui è fatto trattiene molto bene l’umidità
http://www.macrolibrarsi.it/prodotti/__germogliatore-geo-terradisiena-4-piani.php?pn=4703
* costo 35 euro
 
Proprietà dei germogli:
Questi piccole piantine in germogliazione sono favolose, una cura di salute e bellezza, un’esplosione di vitamine, antiossidanti e minerali. Una loro porzione è paragonabile alle proprietà di chili di verdure. I germogli sono super consigliati, ottimi da mangiare crudi, nelle insalate, nei secondi, o anche leggermente scottati in padella o al vapore (ma cotti perdono alcune proprietà).
 
A casa io uso il primo e il secondo, ma mi regalerò anche il terzo tipo in terracotta.
Come coltivarli?
Leggi questo articolo:
Banner Macrolibrarsi

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here