Che fare di un limone esausto? Ma un bell’impacco unghie a costo zero!

Unghie - Limone esaustoA proposito di mani: una volta che abbiamo utilizzato il limone, invece di gettare via la buccia possiamo utilizzarla fino all’ultimo e non sprecare nulla!

Ovvero trasformarla in un impacco per le unghie delle mani o dei piedi spente, opache o tendenti al giallo perché magari abbiamo messo uno smalto scuro e non le abbiamo fatte respirare, oppure perché più fragili e sfaldate.

Come utilizzare l’unghie unghie?

La modalità d’uso è peraltro semplicissima: basta sfregare sulle unghie l’interno della buccia, ovvero la polpa, 1 o 2 volte al giorno.
Dopo il trattamento si consiglia di non mettere subito lo smalto.

Impacco unghie mani

EcoSapere - Scuola dell'Autoproduzione
Banner Macrolibrarsi
CONDIVIDI

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here