Seguimi per altri contenuti su
Telegram | Instagram | Facebook | Newsletter | Youtube

Che fare di un limone esausto? Ma un bell’impacco unghie a costo zero!

di Lucia Cuffaro

Lucia Cuffaro

A proposito di mani: una volta che abbiamo utilizzato il limone, invece di gettare via la buccia possiamo utilizzarla fino all’ultimo e non sprecare nulla!

Ovvero trasformarla in un impacco per le unghie delle mani o dei piedi spente, opache o tendenti al giallo perché magari abbiamo messo uno smalto scuro e non le abbiamo fatte respirare, oppure perché più fragili e sfaldate.

limone

Come utilizzare l’impacco?

La modalità d’uso è peraltro semplicissima: basta sfregare sulle unghie l’interno della buccia, ovvero la polpa, 1 o 2 volte al giorno.

Dopo il trattamento si consiglia di non mettere subito lo smalto.

Impacco unghie mani


Scuola dell'Autoproduzione di Lucia Cuffaro

Lucia Cuffaro - Scuola dell'Autoproduzione Online

Vuoi intraprendere un percorso per migliorare il tuo benessere, quello della tua famiglia e dell'ambiente, con tanto risparmio?
66 lezioni (se ne aggiunge una in più al mese!) su alimentazione sana, cosmesi, detersivi, saponi, rimedi per la salute, giardinaggio, cura degli animali domestici, rifiuti zero e tanto altro!
Avrai accesso illimitato per sempre alle video lezioni, dispense, quiz divertenti, e al Gruppo studenti con tante altre lezioni dal vivo e il supporto costante di Lucia.
Per altre informazioni scrivi pure a info@ecosapere.it

SCOPRI LA SCUOLA DELL'AUTOPRODUZIONE



Banner Macrolibrarsi
Seguimi per altri contenuti su
Telegram | Instagram | Facebook | Newsletter | Youtube

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here