Realizziamo una crema mani fatta in casa!

Se il problema è quello delle mani che tendono a screpolarsi facilmente, ecco qui una ricetta facile, da realizzare in pochi minuti.

Che nutre davvero in profondità, non come l’apparente morbidezza data dal silicone contenuto nei prodotti della grande distribuzione organizzata, che ha l’effetto contrario. Dopo l’iniziale finta sensazione di idratazione ecco che arriva la disidratazione e la necessità di usare ancor più crema, per poi ricomprarla 😉

Ingredienti

Materiale

  • barattolo con chiusura ermetica
  • pentolino

Preparazione della crema per mani

Si sciolgono a bagnomaria, in una ciotola o barattolo di vetro posto sopra a un pentolino in ebollizione, 2 cucchiai abbondanti di cera vergine d’api bio, (importante che sia da apicoltura consapevole senza sfruttamento della api, che lavori per il loro ripopolamento e protezione). La utilizziamo per l’azione nutritiva e per dare consistenza al prodotto finale.

Aggiungiamo due cucchiai di burro di Karité. Questo prodotto, che si compra sempre in erboristeria o nei bio shop on line come Macrolibrarsi, è ricavato dai semi di un albero che gli africani spesso chiamavano “l’albero della salute e della giovinezza” date le sue enormi proprietà elasticizzanti e lenitive, tanto che viene consigliato da massaggiare sul corpo durante la gravidanza per prevenire le smagliature.

 

Infine amalgamiamo 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva, che ne aumenta l’azione idratante. Va bene, anzi è ottimo, anche l’olio di mandorla o di jojoba.

crema mani

La crema mani è pronta!

Quando tutto si è ben disciolto, togliamo dal bagnomaria e trasferiamo in un barattolino. E voilà! La nostra crema mani super idratante è finita!

Si può utilizzare anche più volte durante la giornata, ma in genere basta una sola applicazione ogni 2 giorni perché è durevole e concentrata. Massaggiata sui palmi delle mani inumidite (IMPORTANTE che siano umide affinché si assorba bene e sia più idratante) e spalmata sulle dita e sui dorsi , può costituire un impacco notturno da lasciare agire durante il sonno, dopo aver indossato dei guantini in cotone. Oppure va bene per un impacco breve ma molto efficace, da tenere in posa 20 minuti.

Si conserva 3 mesi.

crema mani

Perché intraprendere il percorso della Scuola dell’Autoproduzione on line?

Come sai il mio blog, la mia pagina Facebook e il mio canale Youtube contengono (volutamente e con grande piacere) tanti contenuti fruibili e gratuiti a cui dedico molto impegno. Il progetto della Scuola dell’Autoproduzione ha però dietro un percorso diverso, ragionato e strutturato sulla base di 10 anni di esperienza e di due anni di lavoro per metterlo assieme. Permette di sperimentare e apprendere in modo più veloce e fruttuoso. Una sorta di accompagnamento mano nella mano, una facilitazione per intraprendere la strada del cambiamento in discesa.
Cosa otterrai?
  • Benessere per te e la tua famiglia
  • Rispetto dell’ambiente
  • Risparmio in casa fino al 70%

Scuola dell’Autoproduzione

Un portale facilmente fruibile, quando e come vuoi
Seguo personalmente e ogni giorno in questo viaggio la classe di studenti. È davvero bello farlo, tramite email, messaggi, telefonate e nel Gruppo chiuso a loro dedicato.
Se vuoi intraprendere il percorso con me c’è la Promozione (fino a esaurimento posti).
Troverai 40 lezioni con dispense, video, approfondimenti, test divertenti in continuo aggiornamento e accesso illimitato per sempre, in Italia o all’Estero, da cellulare, pc, tablet.
A tutto questo si aggiungono le lezioni aggiuntive in diretta webinair ogni 2-3 settimane per approfondire tematiche e risolvere eventuali dubbi. Anche questi video saranno poi registrati e fruibili anche da chi non ha potuto assistere.
La prossima diretta dedicata agli studenti è prevista per sabato alle ore 18 sulla riduzione a monte dei rifiuti, autocostruzione di una compostiera e cucina antispreco con gli scarti di cibo.
Le tematiche trattate nella Scuola dell’Autoproduzione sono
🔸Autoproduzione in cucina: mangiare e bere sano, lettura etichette e ricette vegan
🔸Cura del corpo: cosmesi, erboristeria, igiene cura del corpo, rimedi naturali per salute
🔸Detersivi naturali, fitodetergenza, igienizzanti, antimuffa e casa eco
🔸Cura naturale dei bambini, degli animali domestici e del verde in casa
🔸Risparmio, fai da te, riciclo e riduzione a monte dei rifiuti
Per altre info o situazioni particolari scrivimi pure a info@ecosapere.it

https://www.ecosapere.it/corsi/scuola-autoproduzione/

 

Se vuoi approfondire il tema della cura del corpo, tra i miei libri ti consiglio:

CAMBIO PELLE IN 7 PASSI Come rivoluzionare la cura del corpo in modo semplice e naturale

L’autoproduzione può essere semplice e immediata. Chiunque può metterla in pratica, in poco tempo e con grande risparmio. Un percorso che accompagna al cambiamento i lettori di ogni età e sesso, attraverso la leggerezza, con quiz e schede di sintesi, e richiami alle tradizioni del mondo. Se vuoi acquistarlo con il 15% di sconto CLICCA QUI

EcoSapere - Scuola dell'Autoproduzione
Banner Macrolibrarsi

4 COMMENTI

  1. Ciao Lucia, sono una vegana fino all’osso, al posto della cera d’api, si può mettere qualche altro ingrediente? ti ringrazio Danila

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here