Seguimi per altri contenuti su
Telegram | Instagram | Facebook | Newsletter | Youtube

È possibile fare in casa i gessetti profumati segnaposto per i cassetti e gli armadi, ma anche la macchina, il bagno, il ripostiglio.
Quali ingredienti occorrono?

Ingredienti

Materiale

  • ciotola
  • vaschetta in silicone per biscotti o cubetti di ghiaccio
  • spago (facoltativo)
  • forbici
  • ciotolina

Gessetti Profumati Segnaposto

Gessetti profumati segnaposto: Preparazione

Iniziamo con la preparazione dei nostri gessetti profumati.
All’interno di una ciotolina versiamo l’acqua di rubinetto. Aggiungiamo il gesso, che si trova facilmente nelle cartolerie, in coloreria o in ferramenta (in genere una confezione da 1 kg costa qualche euro). Il rapporto gesso/acqua è in genere (controllare però le istruzioni sulla confezione del gesso) di 2 a 1: ossia 2 bicchierini di gesso e 1 di acqua.

Gessetti Profumati - Stampo

Mescoliamo bene con una frusta per evitare grumi. Bene, ora il nostro gesso è pronto per essere versato nello stampo scelto, come ad esempio una vaschetta in silicone per i biscotti o dei cubetti di ghiaccio.

Gessetti Profumati Segnaposto

I cordoncini per i gessetti segnaposto

Volendo possiamo fare dei cordoncini di gessetti. Per ottenerli mettiamo uno spago all’interno delle formine: dobbiamo stare attenti che versando il gesso nello stampo lo spago venga sommerso, così una volta che il gesso si sia seccato, il filo resti fisso all’interno della formina.

Lasciamo asciugare per una notte, e poi sformiamo.

Ecco pronti i nostri gessetti profumati segnaposto. Su ognuno facciamo cadere 3-4 gocce di un olio essenziale a scelta (lavanda, menta, eucalipto, arancia, bergamotto).

Non resta che provare a profumare i cassetti e gli armadi, ma anche l’auto, per evitare quei classici profumi da macchina fatti di sostanze sintetiche e non naturali.

Gessetti Profumati - Forme

I gessetti profumati segnaposto sono carini anche come chiudi pacchi.

Gessetti Profumati Segnaposto - Armadio

Seguimi per altri contenuti su
Telegram | Instagram | Facebook | Newsletter | Youtube

Scuola dell'Autoproduzione on line con Lucia Cuffaro

Lucia Cuffaro - Scuola dell'Autoproduzione Online

Mi chiamo Lucia Cuffaro e insegno come mettere in pratica stili di vita ecologici, da attivista e per lavoro. Conduco ogni domenica l'eco-rubrica di Unomattina in Famiglia in diretta su Raiuno. Ho pubblicato libri sul tema e organizzato centinaia di corsi e seminari.

La mia Scuola dell'Autoproduzione è un percorso ragionato e strutturato sulla base di 14 anni di esperienza e di lavoro con professionisti. Permette di sperimentare tutta l'autoproduzione domestica e apprendere in modo veloce e produttivo.

Un totale di 30 ore di video lezioni, strutturate in modo semplice e divertente.

Avrai accesso illimitato per sempre, in Italia o all'Estero, su un portale facilissimo da usare. Troverai 40 video lezioni registrate da consultare quando vuoi, da cellulare, tablet e computer. E poi dispense scaricabili, quiz divertenti per fissare i concetti e approfondimenti.

Ogni mese organizzo anche delle lezioni aggiuntive in diretta con gli studenti (registrate e consultabili anche per chi si iscrive dopo).

Se vuoi approfondire il tema della cucina naturale, la cosmesi, i detersivi fai da te, i rimedi per la salute, l'orto in balcone e in campo, il giardinaggio, è ancora possibile entrare nella mia Scuola dell'Autoproduzione.

Clicca il testo verde oppure scrivimi a info@ecosapere.it

SCOPRI LA SCUOLA DELL'AUTOPRODUZIONE


Banner Macrolibrarsi

2 COMMENTI

  1. Bella questa idea, come del resto tutte le tue idee; io ho tantissime saponette profumate che non uso e pensavo una cosa, ma volevo un tuo consiglio: se le gratugio e le mescolo con il gesso, prima che si indurisca, possono uscire profumate? Oppure mi puoi dare qualche suggerimento per poterle usare? Volevo anche ringraziarti per e-book che mi hai inviato, molto interessante

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here