Un gradevolissimo ritorno in terra sarda, dopo il viaggio di qualche settimana fa in compagnia della Decrescita Felice, per partecipare nuovamente al Festival di Scirarindi a Cagliari e dare seguito alla bellissima esperienza all’edizione dello scorso anno.

Festival di Scirarindi - Cagliari - Lucia Cuffaro

Il Festival di Scirarindi è un’occasione unica per poter entrate in contatto con realtà e persone virtuose che tentano di rendere reale, giorno dopo giorno, un cambiamento atteso da tanti.

Le aree di interesse abbracciate sono diverse: dall’alimentazione naturale, alla bioedilizia fino alla salute, al benessere, ed alla crescita personale. Tanti gli ospiti che interverranno durante le due giornate per approfondimenti e corsi pratici.

Festival di Scirarindi a Cagliari: incontro teorico-pratico con Lucia Cuffaro

Domenica 2 dicembre alle ore 12 presso la Sala Grande (Padiglione I, primo piano) terrò un incontro teorico-pratico incentrato sulle tematiche che mi stanno più a cuore: l’autoproduzione di beni di uso quotidiano e la lettura consapevole delle etichette dei prodotti commerciali, che spesso e volentieri nascondono insidie per la nostra salute e quella dell’ambiente.

Nella parte dedicata all’autoproduzione mi concentrerò sulle pratiche relative alla cura del corpo personale e di tutta la famiglia, ed alla pulizia e manutenzione della casa.

Ricette semplici e veloci, come sempre, mirate a stravolgere in positivo la qualità della vita nel quotidiano: a livello di salute, con l’utilizzo di ingredienti naturali e delicati, a livello ambientale, grazie alla riduzione degli sprechi e all’uso di materiali non inquinanti, ed infine a livello economico, grazie ad un risparmio sensibile rispetto all’acquisto di prodotti commerciali.

Spesso utilizziamo prodotti commerciali senza sapere realmente cosa contengano, e se ciò che li compone può essere dannoso per la nostra salute oppure essere impattante a livello ambientale.

È bene allora premunirsi, imparando a leggere in modo consapevole la lista degli ingredienti contenuti (INCI) e riportati sulle etichette in modo più o meno esplicito, così da poter valutare fin da subito se un prodotto merita di essere acquistato oppure è da lasciare sullo scaffale.

In questo modo abbiamo l’opportunità di passare dallo stato passivo di consumatori a quello attivo di consum-Attori, responsabili delle nostre scelte, nell’ottica del nostro benessere e di quello del Pianeta.

Per tutte le informazioni sul Festival di Scirarindi è possibile consultare il sito ufficiale oppure l’evento su Facebook.

Vi Aspetto il 2 dicembre alle ore 12 al festival di Scirarindi a Cagliari!!!

Lucia Cuffaro - Festival di Scirarindi - Cagliari

Banner Macrolibrarsi
CONDIVIDI

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Iscriviti alla Newsletter!