Seguimi per altri contenuti su
Telegram | Instagram | Facebook | Newsletter | Youtube

Come fare l’oleolito di fiori di Iperico per la notte di San Giovanni del 23 e 24 giugno.

Una ricetta di Lucia Cuffaro

come fare l'oleolito di iperico

L’oleolito di Iperico è un infuso macerato di fiori e parti aeree dei fiori Hypericum perforatum in un olio vegetale (in genere olio di oliva o di girasole bio).

Contiene i principi biologicamente attivi ipericina e iperforina (visibili nel liquido rosso).

Raggiunge la fioritura massima per il 21 giugno, il solstizio d’estate. Per tradizione si raccoglie tra il 23 e il 24 giugno, la notte appunto di San Giovanni, quando si chiedono buoni auspici futuri e si allontanano quelli cattivi.


Martedì 6 dicembre, dalle ore 21.00 in diretta Facebook e YouTube ci vediamo per festeggiare la nuova stagione della Scuola dell'Autoproduzione on line su EcoSapere con una lezione in diretta con accesso gratuito, in cui mostrerò "7 Autoproduzioni ecologiche ed economiche", naturali, per il tuo benessere e di tutta la famiglia! Lucia Cuffaro - 7 Autoproduzioni ecologiche ed economiche ISCRIVITI GRATUITAMENTE

Proprietà dell’oleolito di Iperico

Le proprietà sono eccezionali!

Lenitivo, antirughe, per l’herpes, scottature solari, ferite, tagli, bruciature da fiamma e tanto altro!

Emolliente e cicatrizzante si utilizza direttamente sulla pelle o come ingrediente per autoprodurre unguenti, pomate, balsami e creme.

Come fare l’oleolito di Iperico

Si mettono le cime del fiore ben pulite e asciutte in un barattolo di vetro coprendo fino all’orlo con olio d’oliva o di girasole. Si copre con un fazzoletto o un veletta fissato con un elastico lasciando al sole per 21 giorni.

Dopo di che si filtra.

Conservazione

Si conserva l’olio di Iperico per 1 anno in una bottiglietta di vetro lontano da fonti di calore e di luce.

come fare l'oleolito di iperico - Bottiglia

Nel video ti spiego come realizzarlo e quando raccogliere i fiori di Iperico.

Per approfondire

🟢 Se vuoi ricevere comodamente i miei video per email basta iscriversi alla mia newsletter qui: www.autoproduciamo.it/newsletter-di-lucia-cuffaro

🟠 O sul mio profilo Instagram www.instagram.com/lucia.cuffaro

🔵 Sul canale Telegram di autoproduciamo: t.me/autoproduciamo

🔴 Tutti i video della rubrica RAI li trovi qui: Youtube www.youtube.com/channel/UCZ3n2TH25PDMZH-4hujSuPA

⚫ Oppure sulla pagina Autoproduciamo di Lucia Cuffaro www.facebook.com/autoproduciamo

Seguimi per altri contenuti su
Telegram | Instagram | Facebook | Newsletter | Youtube

Banner Macrolibrarsi

Scuola dell'Autoproduzione on line con Lucia Cuffaro

Lucia Cuffaro - Scuola dell'Autoproduzione Online

Mi chiamo Lucia Cuffaro e insegno come mettere in pratica stili di vita ecologici, da attivista e per lavoro. Conduco ogni domenica l'eco-rubrica di Unomattina in Famiglia in diretta su Raiuno. Ho pubblicato libri sul tema e organizzato centinaia di corsi e seminari.

La mia Scuola dell'Autoproduzione è un percorso ragionato e strutturato sulla base di 14 anni di esperienza e di lavoro con professionisti. Permette di sperimentare tutta l'autoproduzione domestica e apprendere in modo veloce e produttivo.

Un totale di 40 ore di video lezioni, strutturate in modo semplice e divertente.

Avrai accesso illimitato per sempre, in Italia o all'Estero, su un portale facilissimo da usare. Troverai 62 video lezioni registrate da consultare quando vuoi, da cellulare, tablet e computer. E poi dispense scaricabili, quiz divertenti per fissare i concetti e approfondimenti.

Ogni mese organizzo anche delle lezioni aggiuntive in diretta con gli studenti (registrate e consultabili anche per chi si iscrive dopo).

Se vuoi approfondire il tema della cucina naturale, la cosmesi, i detersivi fai da te, i rimedi per la salute, l'orto in balcone e in campo, il giardinaggio, è ancora possibile entrare nella mia Scuola dell'Autoproduzione.

Clicca il testo verde oppure scrivimi a info@ecosapere.it

SCOPRI LA SCUOLA DELL'AUTOPRODUZIONE

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here