Come sbrinare il frigorifero in un’ora

Ingredienti

  • acqua
  • bicarbonato

Materiale

  • panno
  • coltello

Almeno una o due volte l’anno dovremmo sbrinare il frigo. Non ci vuole molto, al massimo un’ora. Serve a non sprecare energia e spazio utile.

Ecco come sbrinare il frigorifero

Mettiamo tutto il cibo (sia congelato che quello nella zona frigo) in un luogo fresco oppure all’interno di borse frigo complete degli appositi ghiaccioli.

Come sbrinare il frigorifero - Ghiaccio

Stacchiamo la spina e apriamo le ante per far scaldare l’interno.

Procediamo con il lavaggio dei ripiani e dell’interno con acqua e aceto. Se rimangono delle parti sporche, con un colorito inquietante, posizioniamovi sopra la pastella al bicarbonato (un pizzico d’acqua in molto bicarbonato) e rimuoviamola dopo circa quaranta minuti per pulire con grande efficacia.

Trascorsa circa mezz’ora, gli accumuli di ghiaccio cominceranno ad ammorbidirsi. È ora di agire! Prima che vi sia il totale scioglimento di tutto il ghiaccio del frigo.

Per velocizzare il procedimento ed evitare il fastidioso allagamento della cucina, possiamo rimuovere il ghiaccio con una spatola e un coltello controllando che la lama non sia affilata.

Puliamo anche il congelatore sempre con acqua e aceto e, una volta terminata anche questa operazione, riposizioniamo gli alimenti, distribuendoli in modo proporzionale sui ripiani in modo da far circolare meglio l’aria fredda ed evitare sprechi.

Dopo di che possiamo solo che ammirare il nostro lavoro! Che soddisfazione!

come sbrinare il frigorifero

Banner Macrolibrarsi
CONDIVIDI

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Iscriviti alla Newsletter!