Seguimi per altri contenuti su
Telegram | Instagram | Facebook | Newsletter | Youtube

di Lucia Cuffaro

Lucia Cuffaro

Quando arriva il momento di riporre i piumini da letto, le giacche invernali e i giacconi imbottiti è importante conoscere i giusti trucchi e avere la cura di eseguire i passaggi più corretti, evitando così danni irreparabili.

Smacchiare e riparare

Per prima cosa è necessario controllare con attenzione se sui giacconi sono presenti macchie o strappi. Se vi sono delle lacerazioni è fondamentale ricucirle con ago e filo per evitare di peggiorare il problema.

Nel caso di macchie conviene fare un breve passaggio: prima del lavaggio è necessario pretrattare strofinando con delicatezza la macchia con un panno in microfibra inumidito con acqua tiepida e sfregato su un buon sapone di Marsiglia da bucato. Non serve risciacquare.

Lavaggio giacconi in lavatrice

Occorrente

Forse non tutti sanno che i piumini e i giacconi sia di adulti che di bambini possono essere lavati in lavatrice. Si tratta di fare un normale lavaggio con un buon detersivo e un ammorbidente ecobio, aggiungendo alcune accortezze.

In una pallina dosatrice o direttamente nel cestello si aggiungono 50 g di percarbonato di sodio, un additivo ecologico e non inquinante, sorprendentemente valido per le sue proprietà igienizzanti e smacchianti.

Lavaggio giacconi

Per sapere se è possibile utilizzare la centrifuga bisogna leggere le indicazioni sull’etichetta dove è segnalata la temperatura dell’acqua auspicabile da impostare. In genere è a freddo, sui 30° o al massimo 40°, nel caso di un piumino sintetico e molto sporco, per rispettare sia i colori che i tessuti, senza stress per i piumini.

Lavaggio giacconi: Espediente delle palline da tennis

Per far sì che il piumino possa tornare come nuovo e rigonfiarsi, il consiglio è di usare un semplice trucco. Servono 2-3 vecchie palline da tennis scolorite. Non serve comprarle: tutti i centri sportivi ne hanno in grandi quantità e le regalano volentieri a chi le chiede, per evitare di gettarle via.

Vanno inserire direttamente nel cestello e sbattendo qua e là durante il lavaggio, non solo aiuteranno con un’azione meccanica la rimozione dello sporco, ma faciliteranno il rigonfiamento dei piumini.

Asciugatura perfetta

Passata la fase di lavaggio non bisogna perdere la concentrazione: l’asciugatura è un’altra fase di fondamentale importanza. Il piumino deve essere posto completamente disteso, e mai appeso, per evitare un accumulo di piume nella zona inferiore. Meglio prediligere una zona ben arieggiata e lontana da fonti di calore dirette come un termosifone o il sole.

Con quest’ultima fase si conclude la guida per il perfetto lavaggio dei piumini e dei giacconi imbottiti di tutta la famiglia, per un grande risparmio in casa. Una volta asciutti potranno infatti essere custoditi in un armadio, pronti a entrare in scena in grande spolvero nella prossima stagione invernale

Eco Kit per le Pulizie Ecologiche

Eco Kit per le pulizie ecologiche

Sono davvero necessari tutti i prodotti presenti nei supermercati per fare le pulizie?

Lucia ci dimostra che con 5 semplici materie prime, sempre le stesse, si possono ottenere ben 15 prodotti diversi che ci consentono di risolvere le principali esigenze della detersione casalinga.

ACQUISTA L’ECO KIT PER LE PULIZIE ECOLOGICHE

Seguimi per altri contenuti su
Telegram | Instagram | Facebook | Newsletter | Youtube

Scuola dell'Autoproduzione on line con Lucia Cuffaro

Lucia Cuffaro - Scuola dell'Autoproduzione Online

Mi chiamo Lucia Cuffaro e insegno come mettere in pratica stili di vita ecologici, da attivista e per lavoro. Conduco ogni domenica l'eco-rubrica di Unomattina in Famiglia in diretta su Raiuno. Ho pubblicato libri sul tema e organizzato centinaia di corsi e seminari.

La mia Scuola dell'Autoproduzione è un percorso ragionato e strutturato sulla base di 14 anni di esperienza e di lavoro con professionisti. Permette di sperimentare tutta l'autoproduzione domestica e apprendere in modo veloce e produttivo.

Un totale di 30 ore di video lezioni, strutturate in modo semplice e divertente.

Avrai accesso illimitato per sempre, in Italia o all'Estero, su un portale facilissimo da usare. Troverai 40 video lezioni registrate da consultare quando vuoi, da cellulare, tablet e computer. E poi dispense scaricabili, quiz divertenti per fissare i concetti e approfondimenti.

Ogni mese organizzo anche delle lezioni aggiuntive in diretta con gli studenti (registrate e consultabili anche per chi si iscrive dopo).

Se vuoi approfondire il tema della cucina naturale, la cosmesi, i detersivi fai da te, i rimedi per la salute, l'orto in balcone e in campo, il giardinaggio, è ancora possibile entrare nella mia Scuola dell'Autoproduzione.

Clicca il testo verde oppure scrivimi a info@ecosapere.it

SCOPRI LA SCUOLA DELL'AUTOPRODUZIONE


Banner Macrolibrarsi

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here