Lavaggio lucente per cambio di stagione

Ingredienti

Materiali

  • bacinella per bucato

  lavaggio lucente

Procedimento

Durante il cambio di stagione abbiamo ritirato fuori abiti e biancheria primaverili e estivi, che abbiamo chiuso in scatole o armadio mesi e mesi fa. E cosa ci appare agli occhi?

Colori spenti, aloni e macchie gialle! Per fortuna un rimedio naturale, anallergico, altamente biodegradabile c’è.

Come candeggiante ecologico va usato il percarbonato di sodio un sale cristallino ecologico che si attiva già a 30° ma giunge alla sua massima potenzialità a 50°. Candeggia, smacchia e igienizza in modo efficace, liberando ossigeno e anidride carbonica. Si acquista nei negozi bio per circa 1 euro per 1 Kg e va bene sia per bianchi, neri che colorati.

Basta aggiungere due cucchiai di percarbonato di sodio in due litri di acqua a 50°/60° (importante questa temperatura, altrimenti non si attiva) lasciando in ammollo i capi per almeno 1 ora.

Dopo di che, si procede al normale lavaggio. I capi ingialliti e invecchiati torneranno come nuovi, lucenti e senza aloni!!

Asciugatura

Se si procede con l’asciugatura al sole i capi saranno ancor più MAGICAMENTE splendenti.

Questo procedimento è valido addirittura per far ritornare all’antico splendore i tessuti, come pizzi e cotoni preziosi, chiusi nel baule del corredo e lasciati per anni senza luce e lavaggi!

E il lavaggio lucente per cambio di stagione è fatto!

Lavaggio lucente

Eco Kit per le Pulizie Ecologiche

Lucia Cuffaro - Eko Kit Pulizie Ecologiche Sono davvero necessari tutti i prodotti presenti nei supermercati per fare le pulizie?

Lucia ci dimostra che con 5 semplici materie prime, sempre le stesse, si possono ottenere ben 15 prodotti diversi che ci consentono di risolvere le principali esigenze della detersione casalinga.

Percarbonato Sbiancante – Barattolo € 7,90

Formula esclusiva potenziata per bucato, stoviglie e accessori


Banner Macrolibrarsi

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here