Seguimi per altri contenuti su
Telegram | Instagram | Facebook | Newsletter | Youtube

Ecco come fare per creare in casa un detergente idratante corpo.

Ingredienti

Materiale

  • Barattolo di vetro

Procedimento per il detergente idratante corpo

Dobbiamo polverizzare la farina d’avena, che si trova nei negozi bio e nei supermercati al costo di 2/3 euro per 500 g, assieme a 5 chiodi di garofano per aumentarne la conservazione, con l’aiuto di un tritatutto in modo che risulti più fine.

La mettiamo in un barattolo di vetro. Subito prima di fare la doccia o il bagno, mescoliamo 3 cucchiai di farina con 1 cucchiaio di olio di mandorle senza profumi aggiunti (da acquistare in erboristeria o profumeria) e formiamo una crema densa.

Ne prendiamo una manciata e ci massaggiamo. Non vedremo schiuma, ovviamente, ma questo non vuol dire che non deterga al meglio in modo naturale.

Banner Macrolibrarsi

Scuola dell'Autoproduzione di Lucia Cuffaro

Lucia Cuffaro - Scuola dell'Autoproduzione Online

Vuoi intraprendere un percorso per migliorare il tuo benessere, quello della tua famiglia e dell'ambiente, con tanto risparmio?
72 lezioni (se ne aggiunge una in più al mese!) su alimentazione sana, cosmesi, detersivi, saponi, rimedi per la salute, giardinaggio, cura degli animali domestici, rifiuti zero e tanto altro!
Avrai accesso illimitato per sempre alle video lezioni, dispense, quiz divertenti, e al Gruppo studenti con tante altre lezioni dal vivo e il supporto costante di Lucia.
Per altre informazioni scrivi pure a info@ecosapere.it

SCOPRI LA SCUOLA DELL'AUTOPRODUZIONE



Seguimi per altri contenuti su
Telegram | Instagram | Facebook | Newsletter | Youtube

2 COMMENTI

  1. Buongiorno,
    un dubbio..per farina d’avena intendete i fiocchi d’avena?..quelli che usano per il porridge per capirci..
    la descrizione corrisponde, ma non sono sicura..

    Grazie mille
    Morena

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here