Ingredienti

Materiale

  • frullatore o tritatutto

È possibile fare in casa senza gelatiera un sano e soprattutto golosissimo gelato fatto in casa, con poco tempo fatica. Come una magia!

Prepariamo il gelato alle fragole

Gelato alle fragole - FragoleFrulliamo 200 grammi di fragole bio, incorporiamo il succo di mezzo limone per avere un sapore più intenso e le poniamo in una ciotola di plastica.

Riponiamo per una notte nel congelatore assieme ad un’altra ciotolina con 200 g di panna di soia.

Trascorso il tempo, mettiamo tutto nel frullatore e aggiungiamo 50 g di zucchero di canna integrale e 50 ml di latte vegetale.

Voilà, come per magia il nostro gelato alle fragole senza gelatiera è pronto!

Dobbiamo solo metterlo in una bella ciotola e servire magari con qualche fragolina e fetta di limone per guarnire. L’ideale è di consumarlo tutto, perché essendo stato preparato con il metodo veloce, messo in freezer dopo un po’ sarà ghiacciato.

Varianti del gelato alle fragole

Questa tecnica si può utilizzare con altri frutti di stagione (limone, mandarini, kiwi, etc); basta sostituire le fragole con un altro ingrediente e mantenere intatte le quantità.

Banner Macrolibrarsi
CONDIVIDI

6 COMMENTI

  1. Ciao innanzitutto grazie per i consigli che elargisci e da possessore dei tuoi libri estendo i complimenti al tuo sito.
    Vorrei chiederti avendo una gelatiera refrigerata quali modifiche alla ricetta debbo attuare.

  2. Incredibile ricetta! L’ho provata – fatta con le mie fragole da orticello – e credetemi, seguendo pari passo la ricetta, verrà denso e spumoso come da gelateria, ma il sapore … incredibile, dovete davvero provare!
    Un Bacione Lucia, grazie della ricetta, da adesso non ne potrò più fare a meno!

  3. Salve vorrei provarlo ma ho un frullatore con la caraffa di plastica e secondo il libretto di istruzioni sarebbe meglio il tipo con la caraffa di vetro, non so se rischiare e provare lo stesso…

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here