Carmen

Ingredienti

  • 300 gr. quinoa
  • 500/600 gr. melanzane
  • 100 gr. formaggio cremoso vegetale
  • 400 gr. passata di pomodoro
  • 1 cipolla media
  • 2 cucchiai di olio
  • 3 ciuffi di basilico fresco
  • 1 cucchiaino di basilico secco
  • 1 cucchiaino di origano secco
  • 1 cucchiaino di sale grosso
  • sale fino q.b.
  • acqua q.b.

Materiale

  • affettatrice (facoltativa)
  • coltello grande
  • colino grande
  • colino a maglia fine
  • pentolino piccolo
  • pentolino medio
  • padella per grigliare
  • teglia a ciambella o stampini per tortini

Proprietà del tortino di quinoa e melanzane

Pochi ingredienti per un primo piatto semplice ma gustoso: il sapore fresco del pomodoro si sposa alla croccante quinoa, fasciata in una sottile fetta di melanzana grigliata, il tutto servito nella forma che più ci piace: un elegante sformatino monoporzione oppure una corona adagiata sul gustoso sugo profumato al basilico.

Procedimento per il tortino di quinoa e melanzane

Laviamo le melanzane, togliamo il picciolo e le affettiamo piuttosto sottilmente, se disponiamo di un’affettatrice le tagliamo ad uno spessore di circa 4 mm.

In un colino disponiamo le fette di melanzane a strati debitamente cosparse con un po’ di sale fino, le lasciamo riposare circa 30 minuti in modo che rilascino il loro liquido amarognolo.
Se utilizziamo melanzane lilla questa operazione non sarà necessaria.

Sbucciamo e tritiamo la cipolla, in un pentolino scaldiamo i 2 cucchiai di olio, aggiungiamo la cipolla e lasciamo soffriggere qualche minuto.

Aggiungiamo la passata di pomodoro, il sale grosso, mescoliamo e lasciamo cuocere una decina di minuti a fiamma medio/bassa coprendo il pentolino con un coperchio.

Trascorsi i 10 minuti aggiungiamo il basilico secco e il basilico fresco lavato e tritato, mescoliamo bene, copriamo e lasciamo cuocere circa 30 minuti mescolando di tanto in tanto.

Tortino quinoa - Ingredienti

Preparazione della quinoa

Cuociamo la quinoa seguendo le istruzioni riportate sulla confezione, di solito si calcolano circa 150 gr. di acqua ogni 70 gr. di quinoa.

Versiamo l’acqua necessaria in una pentola, laviamo la quinoa sotto l’acqua corrente utilizzando un colino a maglia fine, la versiamo nella pentola con l’acqua fredda, mettiamo sul fuoco, portiamo a bollore a fiamma media poi abbassiamo la fiamma e cuociamo 10 minuti, coperta senza mescolare.

Terminata la cottura spegniamo il fuoco e lasciamo riposare 5 minuti, la quinoa è pronta.

Mentre il sugo e la quinoa cuociono, grigliamo le melanzane.
Ora abbiamo tutto pronto per assemblare il nostro piatto.

Assembliamo il tortino

Tortino quinoa e melanzane - Stampo

Aggiungiamo alla quinoa cotta il formaggio morbido, l’origano secco e 4-5 cucchiai del sugo preparato precedentemente, mescoliamo bene per ottenere un composto omogeneo.

Prendiamo uno stampo a ciambella o degli stampini monoporzione, mettiamo un po’ di sugo sul fondo, foderiamo gli stampi con le fette di melanzana grigliata, versiamo il composto di quinoa e lo comprimiamo con un cucchiaio per compattarlo bene.

Ripieghiamo le fette di melanzana, che debordano dallo stampo, sulla quinoa e ne aggiungiamo altre per chiudere bene tutto il composto.

Versiamo qualche cucchiaio di sugo sulle melanzane e mettiamo in forno a gratinare a 180° per circa 30 minuti.
Se abbiamo utilizzato degli stampi monoporzione basteranno 20 minuti.

Sforniamo i tortini, lasciamo intiepidire e sformiamo sui piatti di portata dove avremo messo qualche altro cucchiaio del sugo rimasto.
Decoriamo con qualche foglia di basilico e serviamo in tavola.

Buono caldo, tiepido ma anche a temperatura ambiente.

Buon appetito!!

Tortino quinoa e melanzane

Banner Macrolibrarsi

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Iscriviti alla Newsletter!