Realizziamo dell’olio balsamico da massaggio per tosse e bronchi irritati.

Ingredienti

Materiale

  • bottiglietta di vetro scuro

Procedura per l’olio balsamico da massaggio

In caso di tosse e bronchi infiammati, possiamo preparare in poco tempo un olio balsamico che favorisce la respirazione.

In una bottiglietta di vetro scuro − come quelle dei succhi di frutta − versiamo 100 ml di olio di mandorle dolce, un prodotto dai mille usi che non dovrebbe mai mancare in casa e che ormai si acquista non solo in erboristeria ma anche spesso al supermercato, un olio leggero e idratante.

Olio di mandorla - Olio balsamico da massaggio

Aggiungiamo 10 gocce di olio essenziale di canfora (e/o rosmarino), che si estrae dal legno della corteccia e dai rami di un albero tipico dell’oriente, ottimo per fluidificare i bronchi, e sei gocce di olio essenziale di eucalipto, che svolge un’azione decongestionante e stimolante dell’apparato respiratorio.

Olio essenziale di canfora - Olio balsamico da massaggio

Entrambi questi oli essenziali si trovano in erboristeria al costo di circa 8 euro e sono utili per tantissime preparazioni contro i malanni da raffreddamento.

Olio eucalipto - Olio balsamico da massaggio

Come usiamo il nostro olio balsamico

Dopo aver agitato per bene, possiamo usare il nostro olio-unguento semplicemente massaggiandone una buona dose sul petto per 5-10 minuti.
La frizione sprigionerà calore e consentirà agli oli essenziali di lavorare in due modi: da un lato penetrando nel torace per decongestionare i bronchi, dall’altro sprigionandosi nell’aria in modo da essere inalati, svolgendo così un’azione balsamica per tosse e raffreddore.

L’unguento si può applicare da una a tre volte al giorno anche sui bambini, ovviamente con meno dosaggio e dopo aver sentito il medico di riferimento.

Banner Macrolibrarsi

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Iscriviti alla Newsletter!