Ecco come rinforzare le unghie riciclando dello scarto di un limone.

Ingredienti

  • limone esausto

Una volta che abbiamo utilizzato un limone, invece di gettare via la buccia possiamo utilizzarla fino all’ultimo e non sprecare nulla!

Ovvero, trasformarlo in un impacco per le unghie delle mani o dei piedi spente, opache o tendenti al giallo perché magari abbiamo messo uno smalto scuro e non le abbiamo fatte respirare, oppure perché più fragili e sfaldate.

Come usiamo il limone per rinforzare le unghie

La modalità d’uso è peraltro semplicissima: basta sfregare sulle unghie l’interno della buccia, ovvero la polpa, 1 o 2 volte al giorno.

Dopo il trattamento si consiglia di non mettere subito lo smalto.
Le ultime gocce di succo all’interno del limone sono ottime invece per dare vitamine ai capelli, sempre a costo zero.

Rinforzare le unghie - Limone

Cambio Pelle in 7 Passi

Lucia Cuffaro - Cambio Pelle in 7 PassiL’autoproduzione di Lucia è semplice e immediata. Chiunque può metterla in pratica, in poco tempo e con grande risparmio.

Un percorso che accompagna al cambiamento i lettori di ogni età e sesso, attraverso la leggerezza, con quiz e schede di sintesi, e richiami alle tradizioni del mondo.

Banner Macrolibrarsi
CONDIVIDI

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Iscriviti alla Newsletter!