Ingredienti

Materiale

  • barattolo di vetro delle spezie
  • spazzola

Invito a cena o aperitivo dell’ultimo minuto? Non c’è tempo di lavare, asciugare e mettere in piega? Che fare se i capelli non sono perfetti? Ci vuole un trucco, una piccola magia per creare uno shampoo a secco, con… della farina!!!

Lo shampoo alla farina di ceci o di avena sfrutta il potere “pulente” e saponificatore di questi tipi di farine, facilmente reperibili in commercio negli alimentari o ancor meglio nei negozi bio.

Shampoo a secco - Farina di ceci

Farina di ceci

Il principio è simile a quello delle macchie di olio sui tessuti, che possono essere velocemente rimosse con il talco. Allo stesso modo ingloba il grasso dei capelli e li rende puliti.

Per avere questa farina sempre pronto all’uso, io uso un barattolo riciclato per le spezie, con i fori e coperchio.

Modo d’uso dello shampoo a secco

Si usa ponendolo a piccole dosi su tutto il cuoio capelluto, distribuendolo e massaggiando in modo uniforme, partendo dalle radici fino a metà della chioma (no punte).

Shampoo a secco - Uomo

Volendo possiamo aiutarci con un pennello da fard, per distribuire meglio la farina.

Lasciamo in posa per circa 30 secondi e infine spazzoliamo facendo attenzione a rimuovere ogni residuo.

I capelli saranno magicamente puliti e voluminosi.

Devo dire che la mia vita è notevolmente migliorata con questo trucco!!!

Video

Ecco il video della puntata Rai con le ricette: in particolare ho fatto alcune preparazioni che mi sono state richieste non solo da donne ma da tanti uomini.

Per chi volesse approfondire il tema della cura del corpo sana e naturale, per lui e per lei, tra i miei libri il più adatto è ►

Cambio Pelle in 7 Giorni
Cosmesi, detersione e cura del corpo fatta in casa, con preparazioni semplici e veloci.

Cambio Pelle in 7 passi
Cambio Pelle in 7 Giorni

Banner Macrolibrarsi
CONDIVIDI

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here