Tiragraffi per gatti

Tiragraffi per far scratchare il micio come un dj

Materiale

  • cassetta in legno o di polistirolo
  • cartone
  • taglierino
  • cinta o filo da pacchi
  • colla
  • adesivi
  • pennarello indelebile
  • erba gatta

Tiragraffi in Televisione

I nostri gatti amano farsi le unghie su tappeti e divani. E per evitare la distruzione del nostro mobilio, possiamo fare in casa un tiragraffi divertente “cool” e ricicloso, che ricorda il piatto di un dj per far “scratchare” il nostro micio.

Costruzione del tiragraffi

Partiamo da una base solida come ad esempio una cassetta della frutta o di polistirolo (basse) che troviamo gratuitamente abbandonate di solito vicino ad un mercato rionale. Prendiamo da qualche supermercato o negozio anche del cartone e lo arrotoliamo su sé stesso fino a farlo diventare un cilindro. Lo fissiamo con una vecchia cinta o con del filo da pacchi.

gatti 4

Poi piano piano tagliamo con un taglierino una sezione alta qualche cm. Voilà ecco il piatto della nostra consolle! Disegniamo con un pennarello indelebile anche la classica asta del giradischi.

Spargiamo poi dell’erba gatta (fresca o secca) sul piatto in modo che i gatti vengano attratti e scelgano la nostra creazione come loro tiragraffi. Lo fissiamo incollandolo con una colla per legno e cartone sulla base. Ora attacchiamo poi adesivi con faccine di mici, impronte, adesivi che inneggiano al pesce e messaggi contro i cani. Dando il più possibile una forma di console da DeeJay.

Ora il nostro amico a 4 zampe potrà sfogarsi liberamente “scratchando”, senza distruggere divani, sedie e tappeti.

Video

Banner Macrolibrarsi
CONDIVIDI

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Iscriviti alla Newsletter!