Seguimi per altri contenuti su
Telegram | Instagram | Facebook | Newsletter | Youtube

Molti degli ingredienti del dado granulare acquistato al supermercato ci lasciano davvero basiti: glutammato monosodico, conservanti, additivi, coloranti, aromi chimici, addensanti, correttori di acidità, estratti di lievito e ben poche verdure!

Una confezione che porto spesso alle mie dimostrazioni e laboratori pratici contiene addirittura questa dicitura: “può contenere tracce di sedano”: attenzione clienti, non sia mai che vi siano troppi vegetali!

Glutammato monosodico

Glutammato (E621)

In particolare dovremmo fare attenzione al glutammato (E621), un esaltatore di sapidità, scoperto nel 1908 dal prof. Ikeda dell’università di Tokyo, che estrasse dall’alga Kombu un acido denominato umami, in grado di fornire il quinto gusto (dopo l’aspro, l’amaro, il dolce e il salato), l’umami appunto.

Oggi lo stesso sapore viene ricreato in laboratorio attraverso una decomposizione batterica, una produzione ben più economica e di cattivissima qualità. È contenuto in molti alimenti e in cibi serviti nei ristoranti cinesi, nonostante l’E621 sia contestato da scienziati di tutto il mondo perché determinerebbe una serie di patologie più lievi come cefalea e palpitazioni, e altre molto pericolose come malattie neurodegenerative, epilessia, glaucoma, danni agli occhi, etc.

Il consiglio è quello di boicottarlo.

Dado vegetale fatto in casa

Ma il dado non può certo mancare in cucina, meglio allora farselo in casa, con percentuali di risparmio che arrivano fino al 90%.

DADO GRANULARE FATTO IN CASA – METODO ESSICCAZIONE

DADO VEGETALE – METODO A FREDDO

Seguimi per altri contenuti su
Telegram | Instagram | Facebook | Newsletter | Youtube

Scuola dell'Autoproduzione on line con Lucia Cuffaro

Lucia Cuffaro - Scuola dell'Autoproduzione Online

Mi chiamo Lucia Cuffaro e insegno come mettere in pratica stili di vita ecologici, da attivista e per lavoro. Conduco ogni domenica l'eco-rubrica di Unomattina in Famiglia in diretta su Raiuno. Ho pubblicato libri sul tema e organizzato centinaia di corsi e seminari.

La mia Scuola dell'Autoproduzione è un percorso ragionato e strutturato sulla base di 14 anni di esperienza e di lavoro con professionisti. Permette di sperimentare tutta l'autoproduzione domestica e apprendere in modo veloce e produttivo.

Un totale di 40 ore di video lezioni, strutturate in modo semplice e divertente.

Avrai accesso illimitato per sempre, in Italia o all'Estero, su un portale facilissimo da usare. Troverai 62 video lezioni registrate da consultare quando vuoi, da cellulare, tablet e computer. E poi dispense scaricabili, quiz divertenti per fissare i concetti e approfondimenti.

Ogni mese organizzo anche delle lezioni aggiuntive in diretta con gli studenti (registrate e consultabili anche per chi si iscrive dopo).

Se vuoi approfondire il tema della cucina naturale, la cosmesi, i detersivi fai da te, i rimedi per la salute, l'orto in balcone e in campo, il giardinaggio, è ancora possibile entrare nella mia Scuola dell'Autoproduzione.

Clicca il testo verde oppure scrivimi a info@ecosapere.it

SCOPRI LA SCUOLA DELL'AUTOPRODUZIONE


Banner Macrolibrarsi

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here