Come calcolare la durezza dell’acqua di casa

Durezza acqua MilanoNell’acqua è sempre presente una percentuale di metalli pesanti e in particolare di ioni di calcio e magnesio, che determinano non solo le incrostazioni nelle tubazioni ma l’indurimento e l’infeltrimento del bucato.

La loro quantità definisce il livello di durezza dell’acqua, che viene contrastata dai sequestranti naturali o industriali contenuti nei detersivi. Maggiore è la durezza, più detersivo e ammorbidente dovremo utilizzare.

 

Sul sito di Assocasa è possibile controllare i dati relativi al proprio Comune di residenza consultando il link: Assocasa: durezza acqua.

Ad esempio il valore per la città di Milano si attesta su una media di 26°F, mentre nel caso di Roma e Palermo il valore aumenta a 32°F (acqua molto dura); migliore invece è la situazione a Firenze, con 22°F.

Classi di durezza

1a classe < 15°F                    dolce
2a classe > 15°F e < 25°F     media
3a classe > 25°F                    dura

durezza dell'acqua


Per acquistare i libri di Lucia Cuffaro sull’autoproduzione e il risparmio ecologico con uno sconto sul prezzo del 15% vai su questi link per ordinarli on-line

Risparmia 700 euro in 7 giorni clicca qui per averlo scontato

"lucia cuffaro"

Fatto in casa. Smetto di comprare tutto ciò che so fare clicca qui per averlo scontato 

Banner Macrolibrarsi

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Iscriviti alla Newsletter!