Seguimi per altri contenuti su
Telegram | Instagram | Facebook | Newsletter | Youtube

Perché mettere il fieno, la paglia e le erbe secche nei vasi di piante e fiori, in giardino e nell’orto?

Sperimentiamo la tecnica virtuosa della pacciamatura.

di Lucia Cuffaro

Lucia Cuffaro

Come fare la pacciamatura

Per fare la pacciamatura basta adagiare con attenzione del fieno, della paglia o degli stralci di erbe seccati (erbacce tolte che abbiamo fatto seccare per almeno una settimana al sole) attorno a una pianta, a un fiore o a un ortaggio; anche vicino al fusto.

Si può fare quindi nei vasi, nei giardini e negli orti.

pacciamatura - margherite

Ecco 7 buoni motivi per fare la pacciamatura a piante e fiori.

1. Questo semplice gesto diminuisce la necessità di innaffiature (e fa risparmiare acqua) perché riduce l’evaporazione dal terreno di almeno un terzo.

2. Evita l’aridità e le spaccature del terreno

3. Diminuisce la possibile erosione della terra dovuta a pioggia e innaffiature.

4. Mantiene il terriccio più fresco e ombreggiato anche con alte temperature e in estate.

Pacciamatura - Fiori

5. Impedisce o rallenta la crescita di piante ed erbe infestati.

6. Protegge le radici in superficie dal freddo in inverno o dal caldo in estate.

7. Arricchisce il terreno perché rilascia lentamente dei nutrienti delle erbe secche.

Pacciamatura - Paglia e Fiori

Banner Macrolibrarsi

Scuola dell'Autoproduzione di Lucia Cuffaro

Lucia Cuffaro - Scuola dell'Autoproduzione Online

Vuoi intraprendere un percorso per migliorare il tuo benessere, quello della tua famiglia e dell'ambiente, con tanto risparmio?
72 lezioni (se ne aggiunge una in più al mese!) su alimentazione sana, cosmesi, detersivi, saponi, rimedi per la salute, giardinaggio, cura degli animali domestici, rifiuti zero e tanto altro!
Avrai accesso illimitato per sempre alle video lezioni, dispense, quiz divertenti, e al Gruppo studenti con tante altre lezioni dal vivo e il supporto costante di Lucia.
Per altre informazioni scrivi pure a info@ecosapere.it

SCOPRI LA SCUOLA DELL'AUTOPRODUZIONE



Seguimi per altri contenuti su
Telegram | Instagram | Facebook | Newsletter | Youtube

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here