di Lucia Cuffaro

Lucia Cuffaro - Lievito di birra fai da te

Gli italiani hanno riscoperto questo gesto antico e la voglia di sentire in casa il profumo del pane appeno sfornato. Naturale, sano, gustoso, e anche economico.
Solo con il pane, una famiglia di 4 persone può mettere da parte annualmente circa 400 euro (Altroconsumo). I lieviti di conseguenza sono finiti ovunque. Volendo si può fare anche a partire da Lievito di birra fai da te.

Vediamo come farlo in casa, sembra difficile e invece è davvero semplice.

Occorrente

Preparazione del lievito di birra fai da te

Per fare in casa il lievito di birra si inizia agitando una bottiglia di birra in modo che i lieviti in essa contenuti non restino sul fondo della bottiglia.
La birra deve essere non pastorizzata, detta anche cruda o artigianale, in modo che non sia filtrata e che quindi i lieviti siano ancora vivi.

Si trova anche ora facilmente negli alimentari dato che negli ultimi anni molte aziende la producono, essendo più naturale con questa preparazione.

Si può conservare in frigorifero, chiusa ermeticamente con un tappo, per alcuni giorni, così da poter fare altre lievitazioni.

Lievito di birra fai da te - Birra artigianale

In una ciotolina o barattolo si mescolano perfettamente birra artigianale, zucchero di canna integrale e farina biologica a scelta. Si fa riposare a temperatura ambiente per una notte (8/10 ore) con un tovagliolo sopra.

Questo quantitativo equivale a un cubetto da 25 g di lievito di birra fresco o a 8 g circa di lievito di birra secco.

Trascorso il tempo, il lievito di birra è pronto per essere usato nella preparazione del pane.

 

Altri articoli

Per fare il pane si può fare sempre la doppia lievitazione per renderlo più digeribile.

Per conoscerla clicca qui: PANE FATTO IN CASA CON LIEVITO DI BIRRA


Scuola dell’Autoproduzione: promozione per iscriversi

Come sai il mio blog e il mio canale Youtube contengono (volutamente e con grande piacere) tanti contenuti fruibili e gratuiti a cui dedico molto impegno.

Il progetto della Scuola dell’Autoproduzione ha però dietro un percorso diverso, molto ragionato e strutturato sulla base di 10 anni di esperienza. Permette infatti di sperimentare e apprendere in modo più veloce e produttivo. Una sorta di accompagnamento mano nella mano con me e facilitato verso l’autosufficienza.

Perché intraprendere il percorso della Scuola dell’Autoproduzione on line?

Seguo personalmente e ogni giorno in questo viaggio la classe di studenti. È davvero bello farlo, tramite email, messaggi, telefonate e nel loro Gruppo chiuso dedicato. Abbiamo iniziato anche le lezioni aggiuntive in diretta.

Tanti studenti hanno già scelto di frequentare con soddisfazione la Scuola dell’Autoproduzione

Ho il piacere di seguirli personalmente per aiutarli nell’autoproduzione per: cucina, igiene personale, cosmesi, detersivi, igienizzanti, cura bimbi, animali domestici e verde.40 lezioni in continuo aggiornamento e accesso illimitato PER SEMPRE, in Italia o all’Estero, sia da cellulare, pc, mac, tablet. Per altre info o situazioni particolari scrivimi pure a info@ecosapere.it

Piccoli passi per rivoluzionare la vita in modo semplice, per salvaguardare l’ambiente e risparmiare in casa fino al 70%, migliorando il benessere tuo e della tua famiglia.

EcoSapere - Scuola dell'Autoproduzione
Banner Macrolibrarsi

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here