Carmen

Ingredienti prima ricetta veg:
Ingredienti

  • 100 gr. peperoni corno cotti al forno
  • 25 gr. noci
  • 25 gr. mandorle con la buccia
  • 1 spicchio d’aglio
  • un pizzico di sale
  • un mazzetto di foglie di basilico
  • 50 gr. olio extra vergine di oliva

Ingredienti seconda ricetta veg:
Ingredienti

  • 100 gr. peperoni corno cotti al forno
  • 25 gr. noci
  • 25 gr. mandorle con la buccia
  • 1 spicchio d’aglio
  • un pizzico di sale
  • 3 pomodori secchi
  • 60/70 gr. olio extra vergine di oliva

Materiale

  • una leccarda o teglia da forno
  • pinze da cucina
  • colino grande
  • mixer ad immersione
  • vasetti piccoli di vetro

Proprietà del pesto ai peperoni

Il pesto fatto in casa ha l’indiscutibile vantaggio di avere ingredienti scelti e di qualità, di avere un costo molto contenuto a confronto dei prodotti in commercio e di essere sempre pronto se ne prepariamo una bella quantità e la conserviamo per assaporare tutto l’anno il profumo dei prodotti estivi.

Questo pesto è ottimo per condire la pasta ma è adatto anche da spalmare su crostini croccanti per accompagnare un aperitivo.

Procedimento per il pesto ai peperoni

Laviamo i peperoni e li disponiamo su di una leccarda da forno interi, inforniamo in forno caldo a 180° e li lasciamo cuocere fino a che saranno morbidi (facciamo il test con una forchetta) e la buccia comincerà a staccarsi e ad annerire.

Pesto ai peperoni - Forno

Togliamo i peperoni dal forno e con l’aiuto di una pinza, onde evitare di scottarci, li inseriamo in un sacchetto di carta, tipo quelli che da il fornaio quando si acquista il pane, mettiamo il sacchetto sulla leccarda e lasciamo raffreddare i peperoni quel tanto che basta a poterli toccare senza scottarci.

Pesto ai peperoni - Cotti

Togliamo la buccia e apriamo i peperoni a metà, togliamo i semi e li riponiamo in un colino così che possano perdere eventuali liquidi in eccesso e li lasciamo raffreddare bene.

Quando i peperoni saranno ben freddi li inseriamo in un bicchiere alto insieme agli ingredienti scelti per il pesto e frulliamo con il mixer ad immersione fino ad ottenere una crema.

Assaggiamo e aggiustiamo eventualmente di sale o aggiungiamo olio extra vergine di oliva se il pesto ci sembra troppo denso, mettiamo nei vasetti, chiudiamo bene, etichettiamo e riponiamo in congelatore.

Pesto ai peperoni

Banner Macrolibrarsi

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Iscriviti alla Newsletter!