Rimedio naturale contro le formiche fai da te

Una ricetta di Lucia Cuffaro

Prodotto e rimedio naturale contro le formiche fai da te

Ingredienti

  • 150 g di sapone Marsiglia
  • 1 litro di acqua
  • 100 ml di olio vegetale

Materiale

  • bottiglia di vetro o spruzzino

repellente formiche fatto in casaPassiamo all’argomento formiche, un problema comune: ecco una serie di repellenti per tenerle alla larga. Invece di acquistare un prodotto chimico, spesso molto aggressivo per la nostra salute e di quella dei nostri animali domestici possiamo farne uno noi in casa.

Dobbiamo creare un miscela saponosa. Sciogliamo 150 g di sapone Marsiglia in scaglie in 1 litro di acqua. Dobbiamo far bollire fino a verificare la totale dissoluzione. Una volta raffreddato il prodotto, aggiungiamo 100 ml di olio vegetale (quello più economico che si trova, va bene di qualsiasi tipo) e mescoliamo per una perfetta emulsione che può essere conservata per lunghissimo tempo soprattutto se tenuta in bottiglie di vetro e utilizzata poco alla volta con l’utilizzo di uno spruzzino.

Una volta raffreddata, la versiamo lungo tutto il tratto di passaggio delle formiche, agitando ogni volta la bottiglia prima dell’utilizzo per emulsionare olio e acqua.

Un altro metodo per una situazione, diciamo, meno grave di infestazione formiche è quella di mettere del fondo di caffè asciugato lungo il loro percorso per disorientarle. Distribuite il caffè anche sul terrazzo o agli angoli delle finestre fino a raggiungere anche gli spazi più nascosti.

Un altro consiglio, le formiche sono molto sensibili ad alcuni odori, che per noi possono essere invece molto piacevoli. Per tenerle lontane e prevenire il problema, lavate i pavimenti e i terrazzi abitualmente con aceto di vino bianco e spruzzatene un po’ vicino a porte e finestre.

Leggi anche:

Repellenti insetti fatti in casa

Banner Macrolibrarsi

2 COMMENTI

  1. Ciao Lucia, grazie infinite per i preziosi consigli purtroppo in questo caso, una volta raffreddato si è solidato tutto all’interno dello spruzzino e adesso è inutilizzabile.
    Perché? Cosa ho sbagliato?
    Già altre volte che ho sciolto del sapone di Marsiglia in acqua ho avuto lo stesso problema
    Grazie. Ciao Elena

    • Ciao Elena, prova a frullarlo a freddo con un buon minipimer con un po’ di acqua calda…dovrebbe sciogliersi 🙂

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here