Carmen
Ingredienti
Ingredienti per due persone

Materiale

  • tagliere e coltello
  • padella con coperchio
  • cucchiaio

Proprietà del seitan ai funghi

Il seitan è un alimento proteico ottenuto con il glutine del grano, lo si trova in commercio al naturale, affumicato, oppure già pronto in varie preparazioni, ed è un valido sostituto della carne.

Per chi è sempre di corsa può preparare questo piatto in abbondanza, suddividerlo in porzioni e congelarlo, così da avere sempre a disposizione un pranzo pronto.

Procedura per preparare il seitan ai funghi

Seitan funghi - PrezzemoloPer prima cosa puliamo, laviamo e affettiamo i funghi.

Tagliamo orizzontalmente le fette di seitan ottenendo così 4 fette più sottili.

In una padella mettiamo i 2 cucchiai di olio extravergine di oliva e soffriggiamo a fiamma vivace lo spicchio d’aglio spellato e schiacciato.

Quando lo spicchio d’aglio sarà colorito aggiungiamo i funghi, mettiamo un po’ di sale, mescoliamo, copriamo la padella con un coperchio, abbassiamo la fiamma e lasciamo cuocere alcuni minuti, così da far rilasciare ai funghi la loro acqua.

Seitan ai funghiTogliamo il coperchio, eliminiamo lo spicchio d’aglio, aggiungiamo la passata di pomodoro, il prezzemolo tritato, il pepe, aggiustiamo di sale, mescoliamo bene e lasciamo insaporire un paio di minuti.

Uniamo le fette di seitan, facciamo in modo di coprirle con i funghi e il sugo, mettiamo il coperchio alla padella e lasciamo insaporire una decina di minuti, sempre a fiamma bassa.

Controlliamo spesso la cottura: se i funghi dovessero produrre liquidi in eccesso togliamo il coperchio alla padella e lasciamo evaporare, fino ad ottenere un sugo denso ma non secco.

Buono così o accompagnato con verdure lessate, buon appetito!!

Seitan ai funghi servito

Banner Macrolibrarsi
CONDIVIDI

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here