Carmen
Ingredienti
per la pasta

per il ripieno

  • 200 gr. di formaggio spalmabile di soia
  • curcuma
  • erba cipollina essiccata oppure fresca
  • aglio essiccato
  • zenzero essiccato
  • 1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva
  • coste di bietole lessate il giorno prima

Materiale

  • tagliere
  • matterello
  • rotella tagliapasta
  • ciotola
  • cucchiaio
  • teglia da crostata del diametro di circa 24 cm.

Proprietà della crostata salata con formaggio veg e bietole

Questa crostata salata è ottima per essere portata fuori casa come snack o anche per un pasto veloce, inoltre è un’idea per consumare le coste delle bietole che a volte non vengono apprezzate quanto la parte verde.

Prepariamo la pasta della crostata salata

Il giorno prima di preparare la crostata salata sarebbe bene cuocere le coste, affinché abbiano il tempo di raffreddarsi e rilasciare tutta la loro acqua, così saranno belle asciutte quando le dovremo utilizzare.

Per preparare la pasta che servirà come base, in una ciotola impastiamo la farina integrale, l’olio extra vergine di oliva e il sale fino, aggiungiamo l’acqua poco per volta fino ad ottenere un impasto morbido e lavorabile con il matterello.

Mettiamo l’impasto in un contenitore chiuso ermeticamente e lasciamo riposare per circa un’oretta a temperatura ambiente.

Potete usare anche la pellicola per avvolgere il panetto di pasta, ma io preferisco non creare ulteriore spreco allora utilizzo una ciotola con il suo coperchio, il risultato non cambia.

Ora occupiamoci del ripieno della crostata salata

Crostata salata - BietoleMentre la pasta riposa prepariamo il ripieno.

In una ciotola mettiamo il formaggio di soia, aggiungiamo il cucchiaio di olio extra vergine di oliva e le spezie nella misura che più ci piace.

Possiamo anche cambiare, togliere o aggiungere altre spezie, importante che al momento dell’assaggio il mix sia di nostro gusto.
Se necessario potete aggiungere un pizzico di sale fino.

Con il matterello stendiamo la pasta piuttosto sottile e foderiamo lo stampo da crostata.

Tagliamo i bordi in eccesso e mettiamoli da parte, li utilizzeremo per la decorazione.

Con un cucchiaio spalmiamo metà del composto di formaggio sul fondo della crostata, e sistemiamo le coste delle bietole una accanto all’altra in modo da coprire bene tutto il formaggio.

Spalmiamo l’altra metà del formaggio speziato coprendo bene tutte le bietole.Crostata salata - Forno

Stendiamo con il matterello la pasta rimasta, con la rotella tagliapasta tagliamo delle strisce non troppo larghe e decoriamo la superficie della torta creando una “rete”.
Pieghiamo il bordo della pasta utilizzata per il fondo verso il centro della crostata e inforniamo a 180° per 30 minuti.

Prima di sfornare controlliamo la doratura della pasta: nel caso non fosse sufficiente, proseguire la cottura per altri 5 minuti.

È buona servita tiepida o fredda.

Buon Appetito!!!

Crostata salata - Formaggi veg

Banner Macrolibrarsi

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here