Torta senza zucchero fatta in casa

di Lucia Cuffaro

Lucia Cuffaro

Preparare dolci in casa ha sicuramente molti vantaggi: ingredienti selezionati, prodotti genuini e un risparmio economico. Se poi sono senza zuccheri raffinati ecco aumentarne ancora di più i benefici.

Perché diminuire lo zucchero?

Per l’OMS l’eccessivo consumo di zucchero ha portato alla diffusione di varie malattie cronico-degenerative quali diabete, patologie cardiovascolari e obesità, anche infantile.

Il consumo medio mondiale di zucchero è di circa 70 grammi al giorno. Le linee guida redatte dall’Organizzazione Mondiale della Sanità raccomandano una diminuzione dello zucchero a meno del 5% che corrisponderebbero a 25-30 grammi di zucchero al giorno ossia 5 cucchiaini. I bambini tra 4 e 6 anni non dovrebbero superare i 15 grammi al giorno mentre da 7 a 12 anni non più di 20 grammi.

Ma la quantità contenuta in merendine e snack fa lievitare questa indicazione rispetto al limite massimo giornaliero di zuccheri aggiunti indicati dall’OMS. Secondo l’American Hearth Association addirittura i bambini non dovrebbero in alcun modo assumere zuccheri prima dei 2 anni.

Sugar Tax

Per questo in tutta Europa si stanno prendendo provvedimenti normativi per limitare l’uso dello zucchero con le cosiddette «Fat tax», «Soda tax» o «Sugar tax» (ad esempio Gran Bretagna sulle bevande e Norvegia su prodotti confezionati e bibite).

In Italia nella recente legge di Bilancio 2020 è stata approvata dopo le pressioni delle associazioni dei consumatori, la Sugar Tax sulle bibite (10 centesimi al litro sulle bevande analcoliche zuccherate

Sostituire lo zucchero raffinato è uno dei primi passi da fare verso una sana alimentazione. Per farlo, esistono valide alternative in grado di soddisfare il bisogno di dolcezza con meno danni per l’organismo con i dolcificanti naturali.

Vediamo ora in dettaglio cosa usare al posto dello zucchero raffinato!

 Frutta essiccata - Torta senza zucchero fatta in casa - Lucia Cuffaro

Bella, gustosa e colorata: ecco come dolcificare con la frutta essiccata invece che con lo zucchero.

Sono tanti i frutti essiccati e disidratati che possono sostituire i dolci prodotti in Italia.

Dolcificare con la frutta essiccata italiana

  • Uvetta
  • Albicocche
  • Fichi
  • Prugne
  • Frutti rossi

Per utilizzarli nelle ricette abituali basta reidratarli lasciandoli in ammollo in una tazza di acqua per 2 ore almeno.

Ecco come fare una squisita torta senza zucchero fatta in casa.

TORTA SENZA ZUCCHERO

Occorrente

Una ricetta semplice da preparare in pochi minuti, con ingredienti che in genere sono già presenti nelle dispense. Per un grande risparmio in casa.

Questa torta da 8-10 porzioni costa circa 1.50 euro, per un bel risparmio in casa.

In una ciotola mescoliamo tutti gli ingredienti secchi: la farina integrale o semi integrale bio e la fecola di patate per addensare la torta e una bustina di lievito per dolci bio. Aggiungiamo anche l’acqua (o latte vegetale a scelta come quello d’avena) e l’olio di girasole bio.

E infine anche l’uvetta biologica (meglio bio perchè senza solfiti!) precedentemente ammollata in acqua e quindi rivitalizzata.

Uvetta - Torta senza zucchero - Lucia Cuffaro

Volendo possiamo aromatizzare l’impasto con dei baccelli di vaniglia o mezza scorsa di un limone bio grattugiato. Amalgamiamo con energia cercando di far sparire tutti i grumi, per ottenere un composto liscio. In pochi minuti avremo già finito tutto il procedimento.

Cuociamo per 20/25 minuti a 170° in un forno preriscaldato.

La superficie deve essere dorata e per la casa si diffonderà un buon profumo di dolce fatto in casa.

Conservazione

Si conserva per 5 giorni.

Torta senza zucchero fatta in casa - Lucia Cuffaro


Scuola dell’Autoproduzione Online

Se vuoi approfondire il tema e dare un cambio netto alla tua vita a piccoli passi per rivoluzionare la tua vita in modo semplice e divertente per:

  1. Salvaguardare l’Ambiente
  2. Risparmiare
  3. Migliorare la salute

La prima scuola online in Italia sull’Autoproduzione di Lucia Cuffaro

COME FUNZIONA (accesso illimitato e per sempre)

  • 40 video esclusivi con procedimenti passo passo
  • 40 dispense e approfondimenti tematici
  • 40 Test finali divertenti per ogni lezione
  • Webinar mensili in diretta con Lucia Cuffaro
  • Partecipazione al gruppo chiuso
  • Contenuti gratuiti per gli iscritti
  • Possibilità di risolvere i dubbi con Lucia
  • Diploma di partecipazione finale
  • E tanto altro…

Per acquistare il video-corso, entrare nella scuola di Lucia Cuffaro e avere altre info:
CLICCA QUI

Per regalare l’iscrizione a un tuo caro richiedi il coupon personalizzato a info@ecosapere.it

EcoSapere - Scuola dell'Autoproduzione
Banner Macrolibrarsi

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here