Carmen

Prepariamo insieme a Carmen delle buonissime lasagne veg con ragù di ceci e zucca.

Ingredienti
Una dose di pasta per sfoglia uguale a quella della ricetta dei tortelloni

Per il ragù

Per la besciamella

Materiale

  • Tagliere
  • macchina per la foglia
  • tegami
  • ciotola capiente
  • frusta
  • cucchiai
  • rotella tagliapasta
  • tritatutto
  • mixer ad immersione
  • teglia da forno

Preparazione delle lasagne veg

Prepariamo il ragù:

Lasagne veg - RagùIn un tegamino mettiamo a scaldare l’acqua con il cucchiaino di dado vegetale.

In un altro tegame piuttosto capiente scaldiamo 2 cucchiai di olio evo e stufiamo per qualche minuto le verdure tritate finemente.

Aggiungiamo i funghi, mescoliamo e lasciamo insaporire con le verdure qualche minuto, aggiungiamo i ceci, mescoliamo bene poi versiamo il vino e facciamo sfumare a fiamma vivace.

Quando il vino è completamente evaporato versiamo la passata di pomodoro, mettiamo un po’ di sale, mescoliamo bene e lasciamo cuocere a fiamma bassa con il coperchio.

Tagliamo la zucca cotta a dadini piccoli e la aggiungiamo al ragù, diluiamo con un mestolo di brodo caldo e lasciamo sobbollire a fiamma bassa sempre a tegame coperto.

Mescoliamo spesso e se vediamo che il ragù si asciuga troppo continuiamo ad aggiungere mestoli di brodo caldo, anche fino a consumare tutto il brodo preparato.

Nel caso non sia gradito avere pezzi di zucca e ceci interi, con un mixer ad immersione facciamo qualche passaggio per dare una tritatura grossolana. Non esageriamo onde evitare di trovarci con una purea e non un ragù.

Prepariamo la besciamella

In un altro tegame mettiamo olio e farina, con una frusta mescoliamo bene fino ad ottenere un piccolissimo impasto, a poco a poco aggiungiamo il latte a temperatura ambiente e sempre con la frusta mescoliamo bene cercando di non fare grumi.

Aggiungiamo sale, pepe, noce moscata, mettiamo sul fuoco e mescolando con la frusta continuamente portiamo a bollore e lasciamo bollire piano fino a che la besciamella si sarà addensata.

Togliamo il tegame dal fuoco, aggiungiamo 1 cucchiaio di lievito alimentare in scaglie e mescoliamo velocemente per amalgamarlo bene.

Iniziamo a preparare le lasagne veg

Lasagne veg - SfogliaPer prima cosa mettiamo sul fuoco un tegame pieno di acqua con un po’ di sale e portiamo a bollore, a fianco del piano cottura prepariamo una ciotola piuttosto capiente piena di acqua fredda e un paio di canovacci puliti stesi sul ripiano, uno sopra l’altro.

Con lo stesso procedimento dei tortelloni, tiriamo la sfoglia fino ad ottenere delle strisce rettangolari e sottili.

Prendiamo uno o due pezzi di sfoglia, la tuffiamo nel tegame dove bolle l’acqua e la lasciamo cuocere un minuto.
In seguito, con un colino forato togliamo la sfoglia dal tegame e la mettiamo nella ciotola con l’acqua fredda per qualche secondo, con le mani la prendiamo e la stendiamo sui canovacci affinché si asciughi un pochino.

Lasagna veg - Cuocere sfogliaLasagna veg - Raffreddare sfoglia

Iniziamo a farcire gli strati di sfoglia

Con un cucchiaio mettiamo un po’ di ragù di ceci e zucca sul fondo della teglia e lo stendiamo bene fino a “sporcarlo” tutto.
Stendiamo la sfoglia che abbiamo cotto sopra il ragù e se una sfoglia non dovesse coprire tutto il fondo, tagliamo i pezzi necessari da un’altra così da creare una specie di puzzle.Lasagne veg - Primo strato

Consiglio di utilizzare una teglia da forno quadrata o rettangolare per agevolare il lavoro, ma anche rotonda andrà bene.

Sopra alla sfoglia ora mettiamo altro ragù di ceci e zucca, lo stendiamo bene poi con un cucchiaio pulito prendiamo un po’ di besciamella e la facciamo cadere a ciuffetti sul ragù.
Fatto un primo strato di sfoglia, ragù e besciamella, si ripete la sequenza, sfoglia, ragù, besciamella, così fino ad esaurimento degli ingredienti utilizzando una o più teglie.

Inforniamo le lasagne veg

Lasagne veg - TeglieUna volta terminati gli strati, le lasagne veg sono pronte per essere infornate in forno caldo a 180° per circa 30 minuti, la superficie deve diventare bella croccante e dorata.

P.S.: a seconda dei gusti si può aggiungere a termine di ogni passaggio, sopra la besciamella, una spolverata di quel mix che io chiamo “semixano” (trovate la ricetta nella ricetta dei tortelloni).
Io ho fatto entrambe le prove e in famiglia preferiscono la versione senza, ma nulla vieta di provare e di valutare con il proprio gusto.

Buon Appetito!!

Lasagne veg

Banner Macrolibrarsi

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here