Seguimi per altri contenuti su
Telegram | Instagram | Facebook | Newsletter | Youtube

Conservare nel modo giusto gli alimenti secondo le indicazioni riportate in etichetta è fondamentale. Può capitare però di non riuscire a consumare alcuni cibi in questi tempi e allora cosa fare? Oggi vedremo tante pratiche per riutilizzare i cibi scaduti in casa donando importanza alle materie prime attraverso usi ecologici.

di Lucia Cuffaro

Lucia Cuffaro

UTILIZZI PER LA CASA

Succhi di frutta scaduti

I succhi di frutta scaduti sono riutilizzabili in un modo particolare! Come colorante naturale per pitture su carta da disegno.
Per dipingere basta versarne un po’ in piccoli bicchieri e con un pennello prelevare il colore. L’effetto è quello di un acquarello. In questo modo si può usare il succo di frutta per un altro anno.

Cibi scaduti - Riciclo succhi di frutta

Ketchup scaduto

Il Ketchup scaduto è fantastico per far sparire le macchie dalle superfici metalliche, e far brillare l’argenteria e le pentole di rame. Basta infatti spalmarlo su tutta la superficie dell’oggetto e poi dopo un’ora massaggiare con una spugnetta rimuovendo ketchup e sporco. Infine, si risciacqua con acqua tiepida.

Cibi scaduti - Riciclo ketchup

Riso scaduto

Il riso scaduto è perfetto per essere inserito in una sacchetto diventando un comodo cuscinetto per mouse o cuscino cervicale per la terapia del caldo e del freddo (termosifone o frigorifero), e anche un sacchetto anti-umidità se messo in un vecchio calzino legato.

Cibi scaduti - Riciclo riso

Pasta scaduta

La pasta scaduta è un perfetto gioco di costruzioni per bimbi! Così durerà per anni.

Cibi scaduti - Riciclo pasta

UTILIZZI PER PIANTE ED ESTERNI

Uova scadute

Ci ritroviamo spesso in casa delle uova scadute che non vanno assolutamente mangiate. Cosa farne? Un ottimo fertilizzante per piante. Basta interrare un uovo rompendolo e coprendolo di terra. È anche un ottimo metodo per i rinvasi.

Cibi scaduti - Riciclo uova

La frutta e la verdura rovinata e ammaccata

La frutta e la verdura ammaccata e rovinata può invece essere spezzettata, togliendo l’eventuale nocciolo, e distribuita in piccola parte sulla superficie della terra nei vasi per fare un piccolo compost e fertilizzante naturale per piante a costo zero.

Cibi scaduti - Riciclo frutta e verdura

Pane, biscotti e cereali scaduti

Il pane, i biscotti e anche i cereali scaduti sono fantastici come cibo per uccelli. Basta farli a pezzetti più piccoli e metterli magari in un barattolo di latta riciclato legato con un nastro. Gli uccelli apprezzeranno molto!

Cibi scaduti - Riciclo pane e biscotti

UTILIZZI PER CURA DEL CORPO E COSMESI

Latte scaduto

Il latte scaduto sia animale che vegetale è invece utile per la cosmesi, ottimo come detergente viso. Basta infatti passarlo con una spugnetta per rimuovere il trucco o le impurità nel caso degli uomini.
Così si può usare per un’altra settimana il latte fresco, 2 mesi in più per quello a lunga conservazione.

Cibi scaduti - Riciclo latte

Yogurt

Lo Yogurt scaduto è una spettacolare maschera viso e anche capelli. Sul viso si tiene in posa per 10 minuti prima di risciacquare. Sui capelli anche ore, magari usando una cuffietta.

Cibi scaduti - Riciclo yogurt

Farina

La farina scaduta sia di grano ma anche di avena, di riso, etc. è perfetta come detergente doccia dato che è lenitiva ed emolliente. Se ne mette un cucchiaio sulla spugna bagnata e si passa sul corpo. Così dura altri 6 mesi.

Cibi scaduti - Riciclo farina

Amido di mais o di riso o fecola di patate

E dell’Amido di mais o di riso o della fecola di patate cosa fare? Un talco naturale per grandi e piccini e un detergente per il bagnetto dei neonati. Si può travasare in un barattolino per spezie riciclato e ben pulito per avere un comodo dosatore. Così dura altri 6 mesi.

Cibi scaduti - Riciclo amido

Olio scaduto

Ogni olio ha la sua scadenza. Ad esempio, quello d’oliva dura 2 anni. L’olio leggermente irrancidito o scaduto è perfetto come olio nutriente corpo. Basta massaggiarlo sulla pelle umida del corpo, ma anche delle mani e dei piedi per avere un’epidermide setosa e nutrita. In questo modo dura altri 2 mesi.

Va bene anche come olio da massaggio. In questo caso si può anche profumare mettendo 5 gocce di olio essenziale ogni 100 ml. La stessa cosa si può fare con quello di semi.

Cibi scaduti - Riciclo olio

Potrebbero interessarti

Autoproduzioni e idee per conservare i pomodori peretti

Come conservare i cibi fuori dal frigorifero

Pappa al pomodoro ricetta toscana con recupero del pane raffermo

Torta dolce di pane raffermo o Torta paesana

Come fare la salamoia di verdure

Banner Macrolibrarsi

Scuola dell'Autoproduzione di Lucia Cuffaro

Lucia Cuffaro - Scuola dell'Autoproduzione Online

Vuoi intraprendere un percorso per migliorare il tuo benessere, quello della tua famiglia e dell'ambiente, con tanto risparmio?
71 lezioni (se ne aggiunge una in più al mese!) su alimentazione sana, cosmesi, detersivi, saponi, rimedi per la salute, giardinaggio, cura degli animali domestici, rifiuti zero e tanto altro!
Avrai accesso illimitato per sempre alle video lezioni, dispense, quiz divertenti, e al Gruppo studenti con tante altre lezioni dal vivo e il supporto costante di Lucia.
Per altre informazioni scrivi pure a info@ecosapere.it

SCOPRI LA SCUOLA DELL'AUTOPRODUZIONE



Seguimi per altri contenuti su
Telegram | Instagram | Facebook | Newsletter | Youtube

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here