Seguimi per altri contenuti su
Telegram | Instagram | Facebook | Newsletter | Youtube

Una ricetta gustosa della rubrica del mio blog “Nella cucina di Carmen Montaguti“. CLICCA QUI per visitare la categoria a lei dedicata con tutte le ricette, o seguila su Facebook.

Ingredienti

Materiale

  • Ciotola
  • Frusta
  • Tagliere
  • Mandolina affettaverdure o coltello
  • Padella
  • Teglia da forno

Proprietà della farinata di ceci

I ceci sono proteici, energetici, ricchi di fibre, vitamine, minerali e molto versatili in cucina, cotti o trasformati in farina sono la base di molti piatti come la farinata di ceci.

Buona calda, tiepida o fredda, una fetta di farinata tra due di pane ed il pranzo fuori casa è pronto.
Facciamone dei cubetti, infiliamoli in uno stecchino con un pomodorino ed abbiamo un ottimo stuzzichino per accompagnare un aperitivo.

Preparazione della farinata di ceci con cipolla

Circa 12 ore prima di preparare la farinata bisogna preparare il composto.

In una ciotola versiamo la farina di ceci, sale a piacere, 20 gr. di olio extravergine di oliva e con una frusta cominciamo ad amalgamare.

Poco per volta aggiungiamo l’acqua facendo attenzione a non formare grumi.

Preparato il composto lo conserviamo in frigorifero per circa 12 ore, ricordandoci di mescolarlo con un cucchiaio ogni tanto affinché la farina assorba bene i liquidi.

Farinata di ceci - teglia da forno

Al momento di preparare la farinata affettiamo sottilmente le cipolle, le stufiamo in padella con due cucchiai di olio e un pizzico di sale, le cipolle devono essere morbide e un pochino colorite.

Utilizziamo una teglia da forno piuttosto grande: più la teglia sarà grande più la farinata sarà sottile e croccantina, nel caso in cui la teglia dovesse essere piccola la farinata risulterà alta, avendo bisogno così di una cottura più prolungata, restando morbida al suo interno.

Versiamo nella teglia un po’ di olio, deve coprire il fondo, mescoliamo bene il composto e ne versiamo metà nella teglia.

Siamo quasi pronti per infornare la farinata di ceci

Farinata di ceci - CompostoAggiungiamo le cipolle distribuendole uniformemente con le mani, ed in seguito versiamo l’altra metà del composto.

L’olio in eccesso verrà a galla e renderà così croccante anche la superficie della farinata.

Inforniamo a 250° per 30 minuti, controlliamo la rosolatura, se il forno dovesse cuocere molto possiamo abbassarlo a 220°.

Terminata la cottura sforniamo e, buon appetito!

Farinata di ceci con cipolla

Seguimi per altri contenuti su
Telegram | Instagram | Facebook | Newsletter | Youtube

Scuola dell'Autoproduzione on line con Lucia Cuffaro

Lucia Cuffaro - Scuola dell'Autoproduzione Online

Mi chiamo Lucia Cuffaro e insegno come mettere in pratica stili di vita ecologici, da attivista e per lavoro. Conduco ogni domenica l'eco-rubrica di Unomattina in Famiglia in diretta su Raiuno. Ho pubblicato libri sul tema e organizzato centinaia di corsi e seminari.

La mia Scuola dell'Autoproduzione è un percorso ragionato e strutturato sulla base di 14 anni di esperienza e di lavoro con professionisti. Permette di sperimentare tutta l'autoproduzione domestica e apprendere in modo veloce e produttivo.

Un totale di 30 ore di video lezioni, strutturate in modo semplice e divertente.

Avrai accesso illimitato per sempre, in Italia o all'Estero, su un portale facilissimo da usare. Troverai 40 video lezioni registrate da consultare quando vuoi, da cellulare, tablet e computer. E poi dispense scaricabili, quiz divertenti per fissare i concetti e approfondimenti.

Ogni mese organizzo anche delle lezioni aggiuntive in diretta con gli studenti (registrate e consultabili anche per chi si iscrive dopo).

Se vuoi approfondire il tema della cucina naturale, la cosmesi, i detersivi fai da te, i rimedi per la salute, l'orto in balcone e in campo, il giardinaggio, è ancora possibile entrare nella mia Scuola dell'Autoproduzione.

Clicca il testo verde oppure scrivimi a info@ecosapere.it

SCOPRI LA SCUOLA DELL'AUTOPRODUZIONE


Banner Macrolibrarsi

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here