Seguimi per altri contenuti su
Telegram | Instagram | Facebook | Newsletter | Youtube

Autoproduzione di Oleolito di Elicriso

Vorresti prepararlo per le incredibili proprietà curative ma non sai come fare?
Mettiamoci all’opera!

di Lucia Cuffaro

Occorrente

  • 1 barattolino colmo di fiori di elicriso freschi o essiccati
  • olio vegetale (oliva, girasole, germe di grano, mandorle dolci, jojoba,…) a coprire i fiori
  • garza o veletta con elastico o cordino
  • colino o telo di cotone
  • bottiglietta di vetro scuro con dosatore

Procedimento per preparare l’oleolito di elicriso

Raccolta e asciugatura:

Raccogliamo i fiori di elicriso durante una giornata soleggiata, meglio se al mattino, con cura per non rovinare le piante e prendendone solo alcuni da ognuna e in luoghi possibili, come ad esempio in un giardino. Se sono bagnati li facciamo asciugare in un luogo ombreggiato e ventilato.

Riempiamo un barattolo di vetro con i fiori essiccati, lasciando un dito di spazio in cima.
Versiamo l’olio vegetale scelto nel barattolo, coprendo completamente i fiori.

Oleolito di elicriso

Tempo di macerazione! Poggiamo una garza o una veletta in cima, chiusa da un elastico o un laccetto, e posizioniamo il barattolo in un luogo caldo e soleggiato per 21 giorni (meglio se agitando il barattolo ogni giorno per mescolare i fiori con l’olio).

Oleolito di elicriso - Macerazione

Dopo il periodo di infusione, filtriamo l’olio con un colino fine o una garza per rimuovere i fiori.

Trasferiamo l’oleolito in una bottiglia di vetro scuro da conservare in un luogo fresco e asciutto.

Proprietà e Benefici dell’oleolito di elicriso

  • Antinfiammatorio: ideale per lenire irritazioni e arrossamenti della pelle.
  • Emolliente: perfetto per idratare e nutrire la pelle secca.
  • Rigenerante: aiuta a rigenerare i tessuti, favorendo la guarigione di piccole ferite e cicatrici.

Si usa su pelle bagnata con acqua o con un’acqua aromatica.

Video

-> Per vedere il video su Instagram CLICCA QUI
-> Per vedere il video su YouTube CLICCA QUI

Oleolito di Elicriso - Video Instagram

Tante ricette facili di cosmesi naturale le trovi CLICCANDO QUI nella sezione specifica e dedicata sul mio blog

Se hai piacere, prova ad autoprodurre l’oleolito di elicriso e condividi la tua esperienza nei commenti se già lo fai o lo farai, o i tuoi consigli!

Se vuoi approfondire il tema ecco il mio ultimo libro scritto con Lucilla Satanassi di Remedia:

Leggere la pelle del viso

Leggere la Pelle del Viso - Copertina

"La pelle è la nostra prima casa, un involucro che ci protegge e che ci apre al contatto col mondo esterno. È la sacra pergamena su cui si scrive la nostra storia, quella interna di viscere e organi vitali, quella interiore di onde emotive e rotoli di pensieri. Ma pure quella esterna di relazioni e sguardi, di interazione con energie vitali o fonti di inquinamento, di atmosfere rivitalizzanti e fresche o raggi solari di varia intensità. La pelle è un'opera di scrittura, una mappa dove tutto viene registrato e trascritto".

La pelle del viso ci parla.

Sul nostro volto vi è una vera e propria mappatura di segni, da osservare con il giusto tempo per comprenderne i significati più profondi. La pelle, e in particolare quella del viso, è infatti un organo così ricettivo da essere colpito non solo da squilibri fisici, ma anche da somatizzazioni di natura emotiva e psicologica.

Per questo tutto ciò che "contatta" la pelle del viso dovrebbe essere delicato, naturale e non invasivo. Abbiamo più che mai il dovere e la possibilità di scegliere quello che davvero può farci bene, dentro e fuori, anche nelle pratiche quotidiane della detersione e della cosmesi, o in quelle di cura dei disturbi dermatologici. Vogliamo imparare a prenderci cura della nostra pelle partendo da dentro, da come stanno le nostre emozioni e i nostri pensieri.

Vi proponiamo con questo volume un nuovo approccio culturale, quello del bell-essere naturale, un metodo legato alla bellezza dell'essere, che si contrappone alla moda della bellezza artificiale.

Il manuale contiene:

  • il test per l’individuazione dei biotipi cutanei
  • un metodo originale per la scelta del fiore di Bach adatto al nostro tipo di pelle e di disturbo cutaneo
  • beauty routine personalizzate per i vari tipi di pelle
  • ricette di autoproduzione cosmetica
  • una lettura psicosomatica dei più comuni disturbi della pelle, con tanti consigli su come intervenire in modo naturale
  • pillole di saggezza erboristica sull’uso delle erbe nella cosmesi
  • consigli pratici su come valorizzare la pelle del nostro viso grazie allo studio dei fototipi e dell’armocromia

LEGGI L'ESTRATTO GRATUITO

ACQUISTALO IN SCONTO

leggi pure

Acqua di San Giovanni: come farla

Come fare l’oleolito di Iperico o erba di San Giovanni

Lucidalabbra alla glicerina fatto in casa

Crema viso antirughe alla rosa fai da te 3 ingredienti

Antizanzare spray profumato naturale fai da te

Oleolito a caldo con Margherita e Calendula

Banner Macrolibrarsi

Scuola dell'Autoproduzione di Lucia Cuffaro

Lucia Cuffaro - Scuola dell'Autoproduzione Online

Vuoi intraprendere un percorso per migliorare il tuo benessere, quello della tua famiglia e dell'ambiente, con tanto risparmio?
74 lezioni (se ne aggiunge una in più al mese!) su alimentazione sana, cosmesi, detersivi, saponi, rimedi per la salute, giardinaggio, cura degli animali domestici, rifiuti zero e tanto altro!
Avrai accesso illimitato per sempre alle video lezioni, dispense, quiz divertenti, e al Gruppo studenti con tante altre lezioni dal vivo e il supporto costante di Lucia.
Per altre informazioni scrivi pure a info@ecosapere.it

SCOPRI LA SCUOLA DELL'AUTOPRODUZIONE



Seguimi per altri contenuti su
Telegram | Instagram | Facebook | Newsletter | Youtube

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here