Carmen
Ingredienti

Ingredienti
Per la besciamella veg

Materiali

  • teglia a ciambella o altro stampo a piacere
  • tagliere e coltello
  • affettatrice (facoltativa)
  • padelle antiaderenti
  • pentolino e pentola
  • colino
  • frusta
  • grattugia x noce moscata

La pasta fasciata fatta in casa è uno di quei piatti abbastanza semplici ma che con un pizzico di fantasia possono essere utilizzati anche per i pranzi importanti: infatti basterà decorare questa corona di pasta e zucchine con fiori di zucca fritti, oppure con degli spiedini di zucchine gratinate e pomodorini, per fare un figurone.
Dando piena libertà alla fantasia il successo sarà assicurato!

Prepariamo la pasta fasciata fatta in casa

Pasta fasciata - Zucchine grigliateAffettiamo 3 zucchine piuttosto sottilmente, se abbiamo l’affettatrice utilizziamola regolando lo spessore della lama a circa 4 mm, altrimenti utilizziamo un coltello.

Grigliamo le zucchine: io ho utilizzato una padella antiaderente, ma possiamo grigliarle nelle modalità in cui siamo abituati.

Appena le zucchine saranno pronte foderiamo lo stampo, sistemando le fettine una accanto all’altra: cerchiamo di coprire bene tutto il fondo e i bordi dello stampo.

Cuociamo le zucchine poche per volta: quando lo stampo sarà completamente foderato ci fermiamo e tagliamo a cubetti piccoli le zucchine rimaste.

In una padella scaldiamo l’olio extravergine di oliva e lo spicchio d’aglio: quando sarà diventato bello caldo aggiungiamo le zucchine a cubetti, sale, pepe e saltiamo qualche minuto per farle insaporire bene.

Prepariamo la besciamella veg per la pasta fasciata

In un pentolino mettiamo la farina di riso, l’olio extravergine di oliva, sale, noce moscata a piacere e con una frusta mescoliamo.Pasta fasciata - Besciamella veg

Poco per volta aggiungiamo il latte di riso cercando di mescolare bene e stemperare con la frusta eventuali grumi.

Quando tutto il latte sarà ben amalgamato alla farina, mettiamo il pentolino su fuoco moderato e portiamo a bollore sempre mescolando.
Mescoliamo continuamente e lasciamo cuocere fino a che la besciamella si sarà addensata.
Togliamo dal fuoco e lasciamo intiepidire.

Quando la besciamella veg sarà tiepida aggiungiamo il lievito alimentare in scaglie, il timo e mescoliamo bene.

Ora passiamo alla pasta

Pasta fasciata - FornoIn una pentola capiente cuociamo in abbondante acqua salata la pasta, facendo attenzione a toglierla dal fuoco un pochino al dente.

In un colino coliamo bene la pasta, la versiamo nella ciotola con la besciamella, aggiungiamo le zucchine saltate in padella e mescoliamo bene.
Versiamo la pasta così condita nello stampo foderato di zucchine e inforniamo a 180° per circa 30 minuti, o fino a che sarà ben gratinato.
Terminata la cottura, sforniamo e lasciamo intiepidire.
Sformiamo la nostra pasta fasciata su un piatto da portata e serviamo.

È buona non troppo bollente, adatta a questi giorni che sono già loro sufficientemente bollenti.

Buon Appetito!!!

Pasta fasciata

Banner Macrolibrarsi

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here