Seguimi per altri contenuti su
Telegram | Instagram | Facebook | Newsletter | Youtube

di Lucia Cuffaro

Lucia Cuffaro

Occorrente

  • 1 cipolla
  • 1 carota
  • 50 g di prezzemolo, basilico e sedano
  • 300 ml di olio di oliva
  • vaschetta per cubetti
  • mixer

Avanzano sempre in cucina i cosiddetti odori, le erbe aromatiche che in genere vengono regalate quando si fa la spesa di ortaggi. In particolare, prezzemolo, basilico e sedano.

Sono anche quelle che durano di meno e per questo possiamo trasformale in un profumato preparato per soffritto.

Preparato per soffritto

Procedimento del preparato di soffritto

Semplicemente tritiamo con un mixer tutti gli ingredienti (prezzemolo, basilico, sedano, cipolla, carota). Passiamo poi su un colino il tutto per far scolare il liquido in eccesso (da recuperare come brodo).

Infine si aggiunge l’olio di oliva.

Preparato per soffritto - Coltello

Si trasferisce poi il tutto in una vaschetta per cubetti di ghiaccio e si può congelare.
All’occorrenza se ne usa 1 cubetto per preparazioni varie (come un normale soffritto).

Si conserva per 8 mesi.

Potrebbe interessarti

👉 Per approfondire le tecniche di essiccazione e conservazione:

COME ESSICCARE LE ERBE AROMATICHE

Banner Macrolibrarsi

Scuola dell'Autoproduzione di Lucia Cuffaro

Lucia Cuffaro - Scuola dell'Autoproduzione Online

Vuoi intraprendere un percorso per migliorare il tuo benessere, quello della tua famiglia e dell'ambiente, con tanto risparmio?
73 lezioni (se ne aggiunge una in più al mese!) su alimentazione sana, cosmesi, detersivi, saponi, rimedi per la salute, giardinaggio, cura degli animali domestici, rifiuti zero e tanto altro!
Avrai accesso illimitato per sempre alle video lezioni, dispense, quiz divertenti, e al Gruppo studenti con tante altre lezioni dal vivo e il supporto costante di Lucia.
Per altre informazioni scrivi pure a info@ecosapere.it

SCOPRI LA SCUOLA DELL'AUTOPRODUZIONE



Seguimi per altri contenuti su
Telegram | Instagram | Facebook | Newsletter | Youtube

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here