Autoproduciamo dello spray rinforzante per capelli al rosmarino.

Ingredienti

Materiale

  • contenitore con erogatore spray
  • colino

Prepariamo lo spray rinforzante per capelli

In estate i capelli sono messi a dura prova dal cloro delle piscine, o dalla salsedine e dal vento al mare. La nostra capigliatura va quindi preparata e rinforzata in vista dell’esposizione al sole.

Un ottimo rimedio che rende più forti i capelli è lo spray a base di rosmarino, utile anche in caso di caduta, cuoio capelluto irritato o capelli grassi.

Portiamo ad ebollizione in un pentolino 250 ml di acqua (meglio se distillata). Quando comincia a bollire, immergiamo le foglioline di due rametti di rosmarino (fresco o secco) e proseguiamo la cottura per 5-10 minuti. Dopo di che spegniamo il fuoco e lasciamo riposare per 15-20 minuti con un coperchio.

Decotto rosmarino - Spray rinforzante per capelli

Infine dovremo filtrare l’infuso ottenuto. Volendo, per potenziare l’efficacia del preparato, una volta che si sarà raffreddato possiamo aggiungere 3 gocce di olio essenziale puro di rosmarino. Possiamo utilizzarlo per fare l’ultimo risciacquo dopo lo shampoo, oppure sui capelli asciutti. In questo secondo caso, quando l’infuso è ormai tiepido, travasiamolo in un contenitore spray. Possiamo poi vaporizzarlo anche tutti i giorni (ad esempio in spiaggia) per rinforzare e rendere più lucida la nostra chioma.

Lo stesso prodotto, se molto concentrato, donerà ai capelli dei bellissimi riflessi color castagna.

EcoSapere - Scuola dell'Autoproduzione
Banner Macrolibrarsi

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here