Seguimi per altri contenuti su
Telegram | Instagram | Facebook | Newsletter | Youtube

Non so perché, ma da tanti anni è la mia pianta aromatica preferita: il rosmarino!

di Lucia Cuffaro

Lucia Cuffaro

Conosciamo il rosmarino!

Il rosmarino (Salvia rosmarinus Schleid.) è una pianta aromatica perenne molto antica, appartenente alla famiglia delle Lamiaceae.
Secondo il poeta classico Ovidio, la prima pianta di rosmarino nacque dal corpo di Leucotoe, figlia del re di Persia, a seguito di una terribile tragedia: Apollo, il dio del Sole, innamorato della fanciulla, entrò con l’inganno nella sua stanza e la sedusse. Questo rese furioso il padre di lei, che la punì seppellendola viva.

Apollo decise allora di donarle l’immortalità trasformando il suo corpo che giaceva sotto terra in una profumata pianta di rosmarino che, radicandosi al suolo, si eresse verso la luce del sole. Proprio da questa triste leggenda, deriva l’uso dell’antica Roma di coltivare rosmarino vicino alle tombe dei propri cari, come simbolo di eternità.

Utilizzi erboristici del rosmarino

Ha effetto antibatterico e purificante. Sono impiegate le foglie, come infuso, in quanto stimolano la circolazione sanguigna e favoriscono la digestione; il rosmarino risulta benefico anche nei dolori artritici e reumatici.

Rosmarino

L’infuso di foglie è anche un collutorio naturale per lavare e purificare la bocca, per le proprietà antibatteriche.

Il decotto si usa per stimolare la crescita dei capelli.

LEGGI PURE: Spray rinforzante per capelli al rosmarino

L’olio essenziale di rosmarino, da evitare in gravidanza, ha un’azione espettorante e fluidificante ed è consigliato per i suffumigi in caso di sinusiti, otiti e tosse.

Anche in questo caso si usa per stimolare la crescita dei capelli. Mettine ad esempio 10 gocce in un flacone da 200 ml di shampoo e agita. Lo renderai uno shampoo ricostituente.

LEGGI PURE: Conosciamo gli oli essenziali: usi e avvertenze

In cucina

Il rosmarino è ottimo nelle ricette per migliorare la digeribilità delle pietanze o per fare un olio da condimenti digestivo. Ecco qui gli ingredienti.

Olio digestivo alle erbe aromatiche

Occorrente

  • 250 ml di olio extravergine d’oliva
  • 4 foglie di salvia secca
  • 4 foglie di alloro
  • 1 rametto di rosmarino secco
  • mortaio
  • bottiglietta di vetro scuro con tappo

Per vedere la video ricetta su Facebook CLICCA QUI

Si usa così tal quale e si conserva per 6 mesi.

Come moltiplicare la pianta di rosmarino

Si può moltiplicare una pianta di rosmarino all’infinito. Si tagliano dei rametti lunghi circa 15 cm durante il periodo primaverile-estivo, ma non quando sono in fioritura, e si eliminano le foglie dalla base (2/3 del totale). Vanno poi interrati tutti i rametti per 1/3 circa della lunghezza totale in un piccolo vaso e innaffiati giornalmente per favorire il radicamento e la crescita.

Tecnica semplicissima (si chiama talea) da provare, per risparmiare e per avere sempre a portata di mano una delle piante aromatiche più versatili.
Lo stesso metodo è applicabile anche per lavanda, timo e altre erbe aromatiche.

Rosmarino - Erbe aromatiche

Come essiccare il rosmarino?

In questo articolo trovi il procedimento passo passo: Essiccare erbe aromatiche: Ecco come fare

Rosmarino essiccato

LEGGI PURE: Come moltiplicare il rosmarino con il metodo a talea

Leggi pure
Spray pulente con erbe aromatiche

Come fare i fumenti per il raffreddore

Detox: consigli e ricette per depurarsi e risplendere dopo le feste


Scuola dell'Autoproduzione di Lucia Cuffaro

Lucia Cuffaro - Scuola dell'Autoproduzione Online

Vuoi intraprendere un percorso per migliorare il tuo benessere, quello della tua famiglia e dell'ambiente, con tanto risparmio?
66 lezioni (se ne aggiunge una in più al mese!) su alimentazione sana, cosmesi, detersivi, saponi, rimedi per la salute, giardinaggio, cura degli animali domestici, rifiuti zero e tanto altro!
Avrai accesso illimitato per sempre alle video lezioni, dispense, quiz divertenti, e al Gruppo studenti con tante altre lezioni dal vivo e il supporto costante di Lucia.
Per altre informazioni scrivi pure a info@ecosapere.it

SCOPRI LA SCUOLA DELL'AUTOPRODUZIONE



Banner Macrolibrarsi
Seguimi per altri contenuti su
Telegram | Instagram | Facebook | Newsletter | Youtube

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here