Autoproduciamo un deodorante stick cremoso, riciclando una vecchia confezione.

Ingredienti

Materiale

  • 1 confezione riciclata di deodorante stick

Proprietà degli ingredienti

Deodorante stick - Olio essenziale tea treeMisceliamo in barattolino di vetro con chiusura ermetica 2 cucchiai di bicarbonato di sodio, rinfrescante e antibatterico, 1 cucchiaio di amido di mais, la classica farina per dolci che si compra al supermercato, per assorbire gli odori, 15 gocce di olio essenziale di tea tree oil, battericida e astringente, infine 5 gocce di un olio essenziale a scelta per dare una gradevole profumazione.

Ad esempio possiamo donargli un’aria vintage scegliendo la lavanda per una donna, oppure il brioso arancio per un adolescente, o uno speziato patchouli per un uomo.

Prepariamo il nostro deodorante stick cremoso

In una ciototolina a bagnomaria facciamo sciogliere 2 cucchiai cera d’api, per dare consistenza e nutrire, 1 cucchiaio di burro di karité, lenitivo, ottimo per le pelli sensibili e dopo la depilazione, entrambi da acquistare facilmente in erboristeria, con 1/2 cucchiaio di olio vegetale, come l’olio di mandorla o anche d’oliva o di sesamo, per idratare, e infine 2 cucchiai di bicarbonato di sodio (rinfrescante e antibatterico ) e 1 cucchiaio di amido di mais (assorbente), ingredienti che si possono reperire al supermercato a pochi centesimi.

Una volta che tutto si è per bene miscelato, aggiungiamo, dopo aver tolto dal fuoco, anche 25 gocce di e quando il prodotto avrà raggiunto una consistenze solida ma comunque malleabile trasferiamo il tutto in una confezione riciclata di deodorante stick, o se non l’abbiamo in un barattolino di vetro.

Per usarlo? Facilissimo, basta girare la classica rondella e voilà, il nostro deodorante stick è pronto. Adattissimo anche alla palestra.

Deodorante stick cremoso

Banner Macrolibrarsi

2 COMMENTI

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Iscriviti alla Newsletter!