5 trucchi e consigli per innaffiare bene le piante e risparmiare l’acqua

di Lucia Cuffaro

Lucia Cuffaro

Consiglio 1

Le innaffiature devono essere frequenti e mai troppo abbondanti. Inoltre, più il vaso è piccolo e più la terra si asciuga rapidamente. Per verificare se serve acqua, basta appoggiare la mano sulle foglie sentendo la freschezza della superficie, nel caso di un giardino invece basta calpestare l’erba (se si piega o si schiaccia è opportuno innaffiare).

Consiglio 2

È meglio non bagnare mai radici, fiori e foglie (evitando shock termici e la formazione di funghi). Si deve innaffiare con un sistema a pioggia e in prossimità dei bordi del terreno, tanto il liquido arriverà da solo alle piante.

Consigli innaffiare piante

Consiglio 3

Nei mesi caldi conviene innaffiare alla sera per evitare che l’acqua evapori prima di essere assorbita. Le piante vengono meno sollecitate e hanno tutta la notte per assorbire l’acqua. Nei mesi freddi al contrario scegliamo la mattina per evitare ristagni. In primavera e in autunno, meglio a metà giornata.

Consiglio 4

Recuperare l’acqua di cottura delle verdure (senza sale ovviamente): una volta freddata, sarà un toccasana per il verde di casa.

Coniglio 5

Guardare le previsioni del tempo e il cielo, se sta per piovere possiamo risparmiare acqua e fatica.

Consigli innaffiare piante - Piante


Scuola dell’Autoproduzione: promozione per iscriversi

Come sai il mio blog e il mio canale Youtube contengono (volutamente e con grande piacere) tanti contenuti fruibili e gratuiti a cui dedico molto impegno.

Il progetto della Scuola dell'Autoproduzione ha però dietro un percorso diverso, molto ragionato e strutturato sulla base di 10 anni di esperienza. Permette infatti di sperimentare e apprendere in modo più veloce e produttivo. Una sorta di accompagnamento mano nella mano con me e facilitato verso l’autosufficienza.

Lucia Cuffaro - Scuola dell'Autoproduzione Online

Perché intraprendere il percorso della Scuola dell’Autoproduzione on line?

Seguo personalmente e ogni giorno in questo viaggio la classe di studenti. È davvero bello farlo, tramite email, messaggi, telefonate e nel loro Gruppo chiuso dedicato. Abbiamo iniziato anche le lezioni aggiuntive in diretta.

Tanti studenti hanno già scelto di frequentare con soddisfazione la Scuola dell’Autoproduzione

Ho il piacere di seguirli personalmente per aiutarli nell’autoproduzione per: cucina, igiene personale, cosmesi, detersivi, igienizzanti, cura bimbi, animali domestici e verde.40 lezioni in continuo aggiornamento e accesso illimitato PER SEMPRE, in Italia o all’Estero, sia da cellulare, pc, mac, tablet. Per altre info o situazioni particolari scrivimi pure a info@ecosapere.it

Piccoli passi per rivoluzionare la vita in modo semplice, per salvaguardare l’ambiente e risparmiare in casa fino al 70%, migliorando il benessere tuo e della tua famiglia.

PROMOZIONE E INFO SCUOLA

EcoSapere - Scuola dell'Autoproduzione
Banner Macrolibrarsi

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here