Come fare un decotto depurativo e digestivo ai fiori di tarassaco

FIORI DI CAMPO COME RIMEDI NATURALI

decotto tarassacoI prati in primavera sono inondati da un allegro fiore giallo, il Tarassaco (nome scientifico Taraxacum officinale), i cui petali si trasformano poi nei Soffioni, divertimento di ogni bambino, e gioco della nostra infanzia. Viene comunemente chiamato anche Dente di leone, in riferimento alla dentellatura delle foglie. O anche Piscialetto, per le proprietà diuretiche, digestive e depurative (nei fiori, nelle foglie e soprattutto nelle radici).
ll nome Tarassaco in greco significa rimedio proprio per le sue virtù medicinali.

decotto tarassaco

Decotto depurativo e digestivo ai fiori di tarassaco

Ingredienti

  • 1 tazza di fiori di tarassaco freschi
  • 300 ml di acqua
  • 1/2 limone
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna

Materiali

  • pentolino con coperchio
  • colino

Durante le scampagnate tipiche della Primavera divertiamoci a raccogliere i fiori di Tarassaco. Sciacquiamoli a casa con un po’ di acqua per eliminare tutti residui di terra, il gambo e le foglie. In un pentolino portiamo a bollore l’acqua con dentro i fiori di tarassaco. Facciamo bollire per 5-10 minuti circa, dopo di che spegniamo il fuoco, copriamo con un coperchio e lasciamo raffreddare per alcune ore (meglio una notte per avere più proprietà). Trascorso il tempo filtriamo il liquido spremendo bene i fiori e aggiungiamo zucchero di canna e mezzo limone spremuto.

Il sapore di questo decotto depurativo e digestivo ai fori di tarassaco è ottimo e farà molto bene per espellere le tossine dall’organismo!

decotto tarassaco
decotto tarassacoNon è indicato per bambini sotto i 12 anni, per donne in gravidanza o per persone affette da patologie come ulcere, calcoli, gastriti e altre.

Sentire il proprio medico e chiedere ad un erborista di fiducia.

 

 

CONSIGLIO IN PIU’

Le foglie fresche hanno lo stesso effetto depurativo e si possono consumare in un’insalata fresca.

decotto tarassaco

 

Banner Macrolibrarsi

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here