RIMEDI PER LA SALUTE: BIBITA ALLA MELA per reidratare durante l’INFLUENZA

Quando si è influenzati dovremmo bere molti liquidi, dato che la febbre porta ad una dispersione di calore e a una conseguente disidratazione.
 
Dobbiamo quindi reidratare anche per sciogliere l’eventuale muco e, di conseguenza, espettorare con più facilità.
 
Per far fare ciò piacevolmente anche ai bambini, o agli adulti (che spesso da malati si riavvicinano all’età infantile chiedendo continue attenzioni! Hihihihih!), possiamo preparare una dissetante e gustosa bevanda alle mele.

Ingredienti

  • 1 l di acqua corrente
  • 5 mele
  • 1 limone spremuto
  • 4 cucchiai di miele
  • zenzero grattugiato
  • 1 stecca di cannella o cannella in polvere

Prepariamo la nostra bibita alla mela

bibita mela
Bisogna tagliare a pezzi cinque frutti, meglio se del tipo rosso che ha una maggior quantità di vitamine, facendole bollire in un litro di acqua con l’aggiunta del succo di un limone.

Uniamo anche un po’ di zenzero grattugiato e una stecca di cannella, indicathi per tutte le malattie da raffreddamento e in particolare per influenza, mal di gola e tosse.

Portiamo a ebollizione. Trascorsi venti minuti circa, quando le mele si saranno ammorbidite, filtriamo (la frutta cotta la mettiamo in una ciotolina, perché è molto golosa da mangiare) e aggiungiamo quattro cucchiai di miele (un antibiotico naturale) mescolando bene.

Infine travasiamo in una bottiglia di vetro.

Il succo è più efficace se bevuto caldo, in modo da sciogliere la tosse e l’eventuale catarro.
Si conserva in frigorifero per una settimana.

bibita mela

Questa ricetta è tratta da “Fatto in Casa”

fatto in casa

Banner Macrolibrarsi

4 COMMENTI

  1. Arrivata giusta giusta per contrastare una tosse persistente già da qualche giorno,mi stavo appunto accingendo a cercare qualche rimedio naturale( anche nuovo) e toh! che apro la posta e mi trovo questa bella ricettina, quel che si dice “capita a fagiolo”,grazie per il “tempismo”

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Iscriviti alla Newsletter!